Guida a EICMA 2016: novità moto e scooter

0
279
Questo post è stato pubblicato da this site

EICMA 2016 si preannuncia un salone ricco di novità per quanto riguarda il mondo di moto e scooter, non solo le classiche termiche ma anche i modelli elettrici sempre più diffuse. Di seguito trovate tutte le anteprime suddivise per marchio, l’elenco sarà aggiornato con le novità, le foto e i video che arriveranno in diretta da EICMA a partire dal 7 novembre.

Date e orari di EICMA 2016

Il salone aprirà al pubblico il 10 novembre e chiuderà il domenica 13. La redazione di HDmotori sarà già all’opera a partire dal 7 novembre (con le conferenze Ducati, Honda e Yamaha) per proseguire con 8 e 9 novembre, giornate dedicate a stampa e operatori. Di seguito gli orari:

  • Giovedì 10 novembre: 10.00 – 18.30
  • Venerdì 11 novembre: 10.00 – 22.00
  • Sabato 12 novembre: 10.00 – 18.30
  • Domenica 13 novembre: 10.00 – 18.30

Biglietti EICMA 2016: prezzi, riduzioni e parcheggi

Il prezzo del biglietto di EICMA 2016  di 21€. Il venerdì le donne entrano gratis. Per i parcheggi c’è il classico parcheggio moto gratuito all’ingresso Cargo 4. In auto sono disponibili i parcheggi P4 (porta EST), P1, P5, PM1 e PM2 (porta OVEST) e P2 e P3 alla porta SUD.

Padiglioni e Aree Tematiche di EICMA 2016

Gli appassionati del mondo custom potranno recarsi al padiglione 2 dedicato al mondo della personalizzazione mentre il padiglione 4 ospiterà il Temporary Bikers Shop con accessori, abbigliamento tecnico, caschi, ricambi e pneumatici.

All’esterno verrà riproposta l’area MotoLive con gare ed esibizioni oltre alle zone per i test ride gratuiti e la Riding School.

Novità del 2016 sono poi l’area EICMA E-Bike, ospitata nel padiglione 18 e dedicata alle bici elettriche con tanto di area esterna per i test, ed EICMA Start-up & Innovation nel padiglione 6.

Ovviamente il salone proporrà anche le novità viste ad Intermot 2016 che trovate qui:

Intermot 2016: tutte le novità dal salone delle moto

Aprilia

Aprilia non ha ancora anticipato nulla, perciò al momento dobbiamo accontentarci delle novità, non certo di poco conto, viste a Colonia.

Tuono 125 e RS 125 sono le due piccole di casa e si aggiornano insieme alle grandi: Aprilia RSV4 (in versione RR e RF) e Tuono V4 1100 RR e Factory, rispettivamente la superbike e la “super naked”.

Askoll

Il produttore porterà la gamma di scooter elettrici per il 2017, la bici elettrica e una novità a quattro ruote: la city-car elettrica ricaricabile da casa.

Askoll eS1: la prova completa di HDmotori

Askoll eS2: il nuovo scooter elettrico biposto

BMW

I tedeschi hanno anticipato molte novità ad Intermot e, per EICMA, si concentreranno sulla gamma GS. Prima fra le nuove arrivate sarà la BMW R 1200 GS, aggiornamento per il 2017 che porterà il motore all’Euro4, migliorerà potenza e consumi e porterà alcune migliorie tecniche ed estetiche.

Ad accompagnare la top di gamma ci sarà poi BMW G 310 GS, la piccola viaggiatrice della gamma che sfrutterà la base di G310R portando però novità dal punto di vista delle sospensioni e del design a vantaggio della protezione aerodinamica.

Infine anche BMW R nineT Urban GS proporrà una declinazione “adventure”, questa volta in stile vintage con l’ispirazione del concept Lac Rose presentato qualche mese fa.

Non mancherà, però, uno scooter di media cilindrata, nello specifico il BMW C400 che dovrebbe espandere la gamma di scooter tedeschi.

Ducati

Ducati ad EICMA riproporrà la SuperSport presentata ad Intermot, nuova entry level della gamma di superbike italiane che punta all’agilità in città, al comfort per i viaggi (nuova sella e cupolino con parabrezza regolabile) e alle prestazioni grazie al Testastretta da 937 cc e 113 cavalli. Attese anche due nuove Scramber e i modelli 2017 di Multistrada 1200 S e 1299 Panigale. Tutte le novità saranno presentate il 7 novembre alle 16.00 nella conferenza pre-EICMA.

energica

Energica

Il produttore porterà ad EICMA un nuovo concept di moto elettrica che evolverà design e tecnologie utilizzate nella gamma attuale. Mancano i dettagli ma li scopriremo presto  con la presentazione dell’8 novembre alle 12.00.

Honda

Novità principale del produttore sarà Honda X-Adv, scooter “offroad” che si ispira al mondo delle moto come Integra e punta ad una dotazione in grado di affrontare sterrati e fuoristrada leggero. Presenti anche le novità di Intermot: CBR 1000 RR Fireblade SP, CB1100 RS e CB 1000 EX.

Honda X-ADV: lo scooter “offroad” debutterà ad EICMA

Kawasaki

Il produttore ha già annunciato le novità di EICMA: Kawasaki Z900 e Kawasaki Z650 oltre alla Z1000 R Edition.

Kawasaki Z900 ad EICMA: svelate le caratteristiche

Kawasaki Z650: la nuova naked EICMA 2016

Kawasaki Z1000 R Edition 2017 anticipata per EICMA

Al salone vedremo anche i modelli di Intermot: Ninja 650, Ninja ZX-10 RR e Z1000 SX.

KTM

KTM porterà novità per la gamma Duke, novità anticipate da un teaser che trovate qui.

Inoltre vedremo anche gli aggiornamenti di Intermot per la gamma 1090 Adventure e Adventure R e le tre declinazioni della 1290 Super Adventure T, S ed R.

Kymco

Lo scooter del futuro, questo il claim dell’invito stampa di Kymco che l’8 novembre mostrerà AK 550, maxi scooter visto ad Intermot che sfida T-Max e propone look sportivo declinato in funzione del comfort. Tra le caratteristiche annunciate ci sono i fari a LED, sottosella per due caschi (integrale + jet), manopole riscaldabili, avviamento keyless, parabrezza e schienalino regolabile, freno di stazionamento e sensori per gli pneumatici. I numeri? 785 mm per la sella, 15 i litri del serbatoio, 226 i chilogrammi e 550 la cilindrata del bicilindrico, unità da 53.5 cavalli a 7.500 giri con 56 Nm di coppia massima a 5.500 giri e le due mappature: normale e pioggia che riduce la potenza. A completare la dotazione ci sono la forcella a steli rovesciati da 41 mm, pneumatici da 15 pollici, telaio in alluminio e freni con doppio disco Brembo anteriore da 280 mm, tutto disponibile nei primi mesi del 2017.

MV Agusta

Il produttore si è concentrato sulle edizioni speciali RC di derivazione Racing. Ad EICMA vedremo quindi le declinazioni RC di F3, F4, Dragster e Turismo Veloce Lusso, tutte disponibili in edizione limitata da qualche centinaio di pezzi:

MV Agusta F3 RC: la sportiva in edizione limitata

MV Agusta F4 RC: replica da corsa

MV Agusta presenta Dragster 800 RC

MV Agusta: ecco Turismo Veloce Lusso RC

Piaggio

Così come Aprilia, anche Piaggio ha mantenuto il riservo su EICMA: vedremo novità? In attesa di scoprirlo, ripassiamo quanto proposto ad Intermot: Vespa GTS 125 e 150. I due modelli passano all’Euro4 e propongono un novità tecnologica, lo Start & Stop che elimina il motorino d’avviamento e lo sostituisce con un brushless installato sull’albero motore per migliorare consumi e prestazioni nella riaccensione dopo la sosta.

Suzuki

A Intermot hanno debuttato molte novità, a partire dall’attessissima nuova generazione di GSX-R 1000  e R1000 R con tanta tecnologia e 202 cavalli. Ci sono poi la GSX- S 750 con il suo quattro cilindri da 114 CV, la mini sportiva GSX-R 125 e gli aggiornamenti di V-Strom 650 e 1000. Potrebbero debuttare come esclusiva di EICMA le nuove “piccole”, GSX 250R e V-Strom 250 ma, per saperne di più, dovremo attendere la presentazione che si terrà l’8 novembre alle 10.00.

Triumph

Gli inglesi hanno portato un paio di novità nella gamma della classiche con le nuove Bonneville T100 e Street Cup. Inoltre, dopo Intermot, ha debuttato la nuova Bonneville Bobber con cerchi a raggi da 19 e 16 pollici, specchietti alle estremità del manubrio e sella monoposto “rasoterra”.

Triumph Bonneville Bobber debutterà ad EICMA 2016 | video

Yamaha

Ad Intermot abbiamo visto le nuove MT-09, MT-10SP che porta nel mondo naked la tecnologia della superbike di casa e la SCR950. EICMA aggungerà ulteriori novità a partire dal T-Max 2017 e dagli aggiornamenti della gamma X-Max tra cui il nuovo X-Max 300.

Yamaha X-Max 300: il nuovo scooter per il 2017

Grande protagonista, poi, sarà la Yamaha YZF-R6, sportiva di media cilindrata ispirata alla R1 rinnovata nel 2015.

Yamaha YZF-R6: svelata la nuova sportiva per il 2017 | video