Il Texas visto dal satellite, tra condotti petroliferi e crateri da impatto

0
314
Questo post è stato pubblicato da this site

L’Agenzia Spaziale Europea ci spiega il significato di forme e colori del Texas osservato dallo Spazio: verde e arancione, cerchi e strutture a ragnatela

Ecco come appare la parte occidentale del Texas vista dal satellite Sentinel-2A. Le immagini mostrate nel video sono state raccolte nel marzo del 2016 dal sistema di monitoraggio europeo Copernico. Anche se il sistema è progettato per fornire immagini a colori, il video sembra quasi in bianco e nero a causa della scarsa copertura vegetale del paesaggio. Le uniche zone che appaiono colorate sono quelle che fiancheggiano i fiumi, dove la vegetazione è più rigogliosa, e quelle agricole, delle quali si nota la forma perfettamente circolare a causa dei sistemi di irrigazione radiali. L’altro colore che spicca dalla visione panoramica del Texas è l’arancione, che corrisponde alle aree in cui il terreno ha una composizione mineraria diversa.

Tra gli altri dettagli di questa spettacolare prospettiva si nota una fitta ragnatela di condotti petroliferi e anche le inequivocabili tracce di un cratere: oggi sappiamo che si tratta dell’effetto dell’impatto di un meteorite che ha colpito la Terra meno di 100 milioni di anni fa.

L’Agenzia Spaziale Europea (Esa) ha già girato moltissimi altri video come questo, nell’ambito del progetto Earth from Space.

(Esa)

Leggi anche

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui