Austria per l’Italia, 2 nuovi hotel entrano nell’associazione

0
130
Questo post è stato pubblicato da this site

austriaL’Hotel Gailberghöhe e l’Hotel  Biedermeier Schlössl Lerchenhof sono entrati  a fare parte dell’Associazione Austria per l’Italia, che riunisce gli hotel in Austria dove si parla italiano. Il pittoresco Gailberghöhe è stato costruito con il legno naturale dei boschi della Carinzia, che assicura innanzitutto un buon riposo notturno.  L’hotel offre saune bio e finlandesi, cabina a raggi infrarossi e sala relax con caminetto, ampio parco giochi esterno e sala giochi interna, noleggio gratuito di biciclette e mountain bike, pista bowling e poligono di tiro. A partire da 49,50 euro a persona, solo pernottamento. E’ perfetto per motociclisti e ciclisti. Sempre in Carinzia, l’Hotel  Biedermeier Schlössl Lerchenhof ha una missione molto precisa: dare agli ospiti la possibilità di scoprire la cultura e la natura di Carinzia, Slovenia e Friuli. Tre regioni che dall’Hotel possono essere raggiunte con escursioni giornaliere. L’Hotel fa parte della Slow Food Travel Alpe Adria. In inverno, i paesaggi si ammantano di una magia antica e candida, per gli amanti dello sci ma non solo. La stazione sciistica di Nassfeld / Pramollo offre emozioni per chi ama la discesa, ma è possibile cimentarsi anche con lo sci di fondo (partendo direttamente dall’albergo) e l’eleganza del pattinaggio su ghiaccio.