Criand lancia la programmazione su Djerba

0
6
Questo post è stato pubblicato da this site

Gorla DaniloCriand consolida la programmazione su Cuba e lancia la Tunisia. «Alla fine del 2016 abbiamo aperto un nostro ufficio a L’Avana – spiega il sales & marketing director, Danilo Gorla – per assistere direttamente sul posto – e in lingua italiana – la nostra clientela. Cuba resta il nostro core business, in grado di produrre circa il 70-80% dell’intero fatturato». Anche il Brasile è per Criand una meta di spicco: «Grazie al volo Meridiana Milano – Recife – Fortaleza, miriamo a raggiungere buoni risultati. Fra gli obiettivi il rilancio di Natal che, malgrado non sia collegata da un volo diretto, può essere raggiunta da Recife in meno di tre ore». L’America Latina firmata Criand si compone anche di Panama, new entry 2017 e Colombia, destinazione ideale per mare e tour. «Un altro fronte importante è quello relativo all’oceano Indiano, con programmi alle Maldive, Mauritius, Seychelles, Zanzibar e Madagascar. Bene in particolare le Maldive e il Madagascar, dove secondo quanto dichiarato dalle autorità locali siamo il terzo tour operator italiano per importanza. La nostra filosofia prevede di selezionare poche strutture garantendo elevati standard di qualità». L’estate 2017 vede poi il lancio di Djerba, in Tunisia, con quattro strutture dalle 3 alle 5 stelle e un volo diretto Tunisair in programma da Milano Malpensa dal 12 giugno all’11 settembre. «Nel 2016 – conclude Gorla – abbiamo registrato un incremento di fatturato del 12% e di clienti dell’8%. Quest’anno, anche alla luce del potenziamento dell’offerta, miriamo a un +12-14% di clientela e a un +8-10% di fatturato». In maggio sarà pronto anche il sistema online che consentirà agli adv la prenotazione di voli e pacchetti in tempo reale.