Cuba, a Iberostar la gestione alberghiera nella provincia di Holguin

0
182
Questo post è stato pubblicato da this site

Il Presidente di Cubanacan, Jemily Aldama Valpes e il direttore commerciale di Iberostar Luis Jimenez

Con un progetto di giungere ad un totale nuove camere disponibili nell’area di Holguin a 800 unità, molto presto, è stato firmato come prologo di FitCuba 2017 un accordo fra il presidente di Cubanacan, Jemily Aldama Valpes e il direttore commerciale di Iberostar Luis Jimenez, per assegnare la completa gestione dell’hotelerie dell’area a quest’ultima. «Iberostar è sempre stato un partner altamente affidabile per l’hotellerie cubana – ha affermato il ministro del turismo Manuel Marrero Cruz, alla presentazione di Gibara come nuova destinazione – e questo accordo lo dimostra ancora di più». A Gibara oltre all’appena inaugurato, il Plaza Colon, con 14 camere, sono già operativi l’Arsenita (12 camere) e l’Ordoño (27 camere), l’edificio più alto della città, dei veri “boutique hotel” che fanno parte degli hotel “E” Encanto (Cubanacan) rigorosamente ricavati da case coloniali ristrutturate con dovizia e attenzione. Iberostar a Cuba, al momento, gestisce 6.500 camere in 17 strutture su 8 località: L’Avana, Varadero, Cayo S.Maria, Cayo Guillermo, Holguin, Cayo Largo, Cayo Coco, Trinidad.