Il Gufo believes in magic

0
37
Questo post è stato pubblicato da this site

Il Gufo believes in magic. La Collezione Autunno/Inverno 2017-18 de Il Gufo è una magia da indossare tutti i giorni attraverso la proposta di stampe con animali che si dissolvono, come per incantesimo, su felpe e t-shirt, sfere in cui si specchiano mondi fantastici e spruzzate di colore che diventano pioggia luccicante sui tessuti più eleganti dedicati alle grandi occasioni.

Le forme stesse ci portano in un mondo astratto dove la linearità delle geometrie classiche di abiti e capi spalla viene rotta da macro e micro rouches applicate in modo irregolare.

I materiali sono sostanziosi ma mai pesanti. Il denim è presente in tutta la collezione, con lavorazioni e applicazioni – toppe e fiori sfilacciati – che danno un tocco dégagé anche alle forme più classiche. Il velluto, energico e contemporaneo nella sua versione in jersey, perfetto per lasciare i bambini liberi di essere.

E poi la consueta attenzione nella scelta di fibre naturali come la lana Merino per la maglieria certificata da The Woolmark Company. Maxi maglie a trame grosse, melange, lavorazioni jaquard per rappresentare montagne innevate e il progetto heritage con gli irrinunciabili POM.POM.

Gli abbinamenti di colore giocano a stupire.

I colori più accesi illuminano i pezzi chiave grazie ai molteplici abbinamenti: il classico black watch rivisitato con un inaspettato mix di turchese e giallo. Il bordeaux ironicamente contemporaneo grazie ad applicazioni POM.POM multicolor e multisize per la bambina, strizza l’occhio ai classici mood college inglese nelle proposte per lui. E il più polveroso mondo del mandorla, abbinato al giallo ocra e allo zucca, si anima grazie a tocchi di fucsia.

Il climax della collezione lo troviamo però nelle strutture geometriche del bianco e nero, grande protagonista ormai per la terza stagione, che per la prima volta fa incursione anche nel bebè.

Tra i pezzi chiave del prossimo autunno/inverno, per la bambina jumpsuit dal gusto demodé tipicamente parigino di fine anni ’70 e mini cappa in eco-fur che dona un’eleganza senza tempo agli abiti in tessuto prezioso.

Per il bambino T-shirt con sfere magiche, parka piumino con cappuccio e maglioni jaquard con micro disegni geometrici e montagne innevate.

Nel bebè la parola d’ordine è morbidezza richiamata da capispalla e tutone in agnellino ecologico e da dolci pecorelle applicate e ricamate su tutine, maglie jaquard e abitini.

Anche la Silver Label, capsule collection dedicata alle occasioni iper eleganti, viene presentata tra sogno e realtà. Bambine avvolte in misteriose mantelle scoprono long-dress di velluto blu e cristalli Swarovski con gonne fluttuanti fatte da tanti leggerissimi strati di tulle e taffetà, e abiti in tessuti preziosi illuminati da magiche gocce di pioggia dorata e argentata.

Per il bambino elegantissimo e scintillante lo smoking sartoriale in velluto con revers e bottoni in taffetà portato con camicia bianca chiusa da un fiocco.

Le calzature da bambina sono un trionfo di velluto, preziosissime ballerine con applicazioni gioiello e modelli più contemporanei con dettagli rock laminati. Per lui stringhe colorate e pattern camouflage danno nuova vita ai modelli più classici.

Must have di stagione: slip on e sneaker stringate in vero agnellino, super morbide ed esclusive.