Traffico passeggeri record per Fontanarossa: semestre a+17,2%

0
63
Questo post è stato pubblicato da this site

Crescita a doppia cifra per il traffico passeggeri dell’aeroporto di Catania nel primo semestre dell’anno. «Con il dato record di 902.171 passeggeri in transito nel mese di giugno appena concluso – dichiara Nico Torrisi, amministratore delegato di Sac, la società di gestione – lo scalo di Fontanarossa ha chiuso i sei mesi con una percentuale di crescita del +17,23%, rispetto al periodo analogo del 2016. Un record sia per il mese sia in termini assoluti: solo in agosto, in passato, si era giunti a sfiorare questa cifra». Il semestre ha registrato 4.090.965 passeggeri e come confermano i dati di Assaeroporti nei primi cinque mesi del 2017, l’aeroporto di Catania ha registrato la più alta percentuale di crescita rispetto a tutti gli altri scali italiani: +17,5%. Torrisi ha anticipato le previsioni del flussi dei passeggeri nei mesi estivi: luglio con 995.000 transiti (+13.67%); agosto con 1.000.000 di transiti (+13,68%) e settembre con 940.000 (+15.74). «Con questi ritmi di crescita si stima che a dicembre 2017, l’Aeroporto di Catania segnerà un doppio record chiudendo l’anno con oltre 9 milioni di passeggeri, ovvero superando di gran lunga il tetto non ancora raggiunto – e sfiorato nel 2016 – degli 8 milioni di utenti». Da segnalare, inoltre, l’incremento registrato dalla quota di passeggeri stranieri, che nel mese di giugno 2017 si attesta a +34% rispetto al 2016: «Dei 900.000 passeggeri di giugnoben 576.000 hanno volato su tratte nazionali (il 64% sul totale dei 900.000 passeggeri).