Anche l’iPad Pro avrà il riconoscimento facciale

0
54
Questo post è stato pubblicato da this site

Il nuovo iPad Pro da 9,7 pollici

Per Apple sono in arrivo mesi intensi, caratterizzati dal lancio di diversi prodotti interessanti: pochi giorni fa è emersa in Rete una nota di un analista di Rosenblatt Securities che informava gli investitori del probabile arrivo di un nuovo iPad Pro dal design rinnovato in tempo per l’annuale Worldwide Developers Conference di Apple che dovrebbe tenersi intorno all’inizio di giugno. Stando alle previsioni il tablet dovrebbe portare per la prima volta lo stesso sistema di sblocco ideato per iPhone X, la tecnologia Face ID che analizza la conformazione del viso in tre dimensioni e la usa come chiave d’accesso.

Il passo era stato anticipato già mesi fa dagli analisti di Kgi Securities, mentre resta poco chiaro se il nuovo modello avrà una tacca per l’alloggiamento dei sensori richiesti oppure se questi ultimi saranno ospitati all’interno di una sottile cornice equamente distribuita sui quattro lati dello schermo; in ogni casi, secondo Rosenblatt, la tecnologia impiegata per il display sarà comunque di tipo lcd in luogo della più costosa tecnologia oled impiegata per iPhone X.

Nonostante l’annuncio previsto per inizio giugno, il gadget potrebbe non essere disponibile prima dalla seconda metà dell’anno. Un più recente e indipendente rapporto di Digitimes posiziona in effetti il lancio di un nuovo iPad in questa finestra temporale, aggiungendo che nel secondo trimestre arriveranno invece sul mercato altri due prodotti: un aggiornamento dell’iPad da 9,7 pollici dell’anno scorso, e un MacBook da 13,3 pollici più abbordabile della media (un probabile aggiornamento del modello Air, da 799-899 dollari).

The post Anche l’iPad Pro avrà il riconoscimento facciale appeared first on Wired.