Abbiamo visto all’opera le auto che parcheggiano senza guidatore

0
39
Questo post è stato pubblicato da this site

Per vedere automobili prodotte in serie senza volante e senza pedali, a vera guida autonoma, dovremo aspettare ancora molto – ci ha raccontato Johann Jungwirth, Chief Digital Officer di Gruppo Volkswagen – ma questo è sicuramente un bel passo in avanti“.

Di cosa si tratta? Abbiamo visto all’opera una Volksawagen Passat, un’Audi Q7 e una Porsche Panamera (tutte ibride plug-in) capaci di parcheggiare da sole. Ma non con il guidatore a bordo, un “optional” di cui molte auto già dispongono. Si arriva al parcheggio, davanti alla sbarra di ingresso, si da il comando dal cruscotto e poi la vettura trova da sola il posto e ci entra.

vw autonomous parking (6)

Quelli che abbiamo provato sono tre prototipi, ma dall’inizio del 2020 sarà possibile ordinare, come un normale accessorio, anche l’insieme di dispositivi (radar, sensori, gps e telecamere di bordo) che consentono di eseguire questo parcheggio totalmente autonomo. Per ora non ovunque, solo ad Amburgo, la cui municipalità da sempre è molto sensibile alla ricerca sulla guida autonoma, e per la precisione nei parcheggi del suo aeroporto.

Poco. Ma reale. L’importanza di questa sperimentazione risiede proprio nella sua fattibilità.Con i giusti tempi, e con la massima attenzione alla sicurezza, ma lo faremo e lo faremo sulla vera produzione di serie” – ha detto ancora Johann Jungwirth – che, sempre in termini di sicurezza, ci ha tenuto a sottolineare che per i primi mesi il tutto sarà possibile in un’area ben delimitata del parcheggio dell’aeroporto di Amburgo, con il divieto di accesso ai pedoni.

vw autonomous parking (4)

In secondo luogo il suo bello è che il sistema è pensato per poter potenzialmente funzionare in qualsiasi parcheggio, i sensori rilevano le linee sull’asfalto e una serie di altri piccoli cartelli che le telecamere devono “leggere”. Infine questo progetto può rispondere ad una vera necessità, soprattutto visto che secondo le ricerche del Gruppo tedesco il 30% del tempo che passiamo in macchina in città lo facciamo cercando parcheggio (e il 90% del tempo siamo fermi).

vw autonomous parking (2)

Inoltre le auto, una v olta parcheggiate, potranno anche, sempre in maniera autonoma, “fare il pieno” di carica elettrica grazie a colonnine automatizzate in corrispondenza dei posti. Certo, è ancora tutto molto lontano, ma sicuramente più reale di un’auto senza volante e senza pedali.

 

 

 

The post Abbiamo visto all’opera le auto che parcheggiano senza guidatore appeared first on Wired.