Chelsea Manning e gli altri ospiti della domenica del Wired Next Fest

0
22
Questo post è stato pubblicato da this site

Wired-Next-fest-2018-mi

Ultima giornata di eventi al Wired Next Fest, che si conclude oggi ai Giardini Indro Montanelli di Milano. Una giornata straordinariamente ricca di ospiti per continuare a raccontare le contaminazioni, salutare il pubblico e dare appuntamento a Firenze per l’edizione autunnale della festa di Wired.

Ecco qualche dritta su cosa seguire durante l’ultima giornata.

Allo Human Stage, è la giornata di Chelsea Manning, l’attivista politica, ex soldatessa e whistleblower, che racconta la sua battaglia per il futuro dopo aver lasciato un anno fa il carcere militare dopo la riduzione di pena ricevuta da Barack Obama. Sale sul palco principale dell’evento alle 16:30. Ma la giornata riserva altri grandi talk, con Roberto D’Agostino e i diciotto anni della rivoluzione Dagospia, a partire dalle 13:30. E ancora lo scrittore indiano Amitav Gosh, per uno sguardo narrativo al fenomeno del cambiamento climatico, dalle 15:00, e il cast di Boris, per un ricordo della serie che ha cambiato volto alla percezione della fiction italiana, alle 17:45. Presenti sul palco dello Human Stage anche i Negramaro, che tornano per un bilancio sulla musica e sugli obiettivi del gruppo, mentre tutto scorre, alle 15:30.

Sul palco del Cyborg Stage, alle 15:00,la scrittice e conduttrice radiofonica Giulia Blasi e il direttore editoriale di Condé Nast Luca Dini raccontano il fenomeno #quellavoltache, l’hashtag che ha dato impulso all’onda italiana del Metoo. Ma non manca anche la scienza e la divulgazione, con lo chef Enrico Bartolini e il ricercatore Airc Antonio Moschetta, per parlare di prevenzione a tavola a partire dalle 12:00, e poi Beatrice Mautino, autrice di un libro che svela tutti i segreti e gli artifici, anche comunicativi, legati al trucco. Mautino sale sul palco del Cyborg Stage alle 17:15.

Grandissimo finale di giornata al Cyborg Stage con il Alessandro Del Piero: l’ex fuoriclasse juventino incontra Giuseppe De Bellis, condirettore vicario di Sky Sport, per discutere del futuro dell’all news. L’appuntamento è alle 18:15.

Al dome di Bnl Explorer, occhio all’appuntamento, a partire dalle 15:15, con il talk su Black Mirror e relazione aumentata che vede protagonisti, tra gli altri, il fumettista Roberto Recchioni e i giornalisti Emilio Cozzi e Francesco Agostini.

Anche il Planetario continua a regalare emozioni, con il doppio appuntamento Stephen Hawking: dal bing bang ai buchi neri e Al di là del cielo: le antiche civiltà tra le stelle, entrambi con il fisico e divulgatore Fabio Peri, rispettivamente alle 15:30 e alle 16:45. Da non perdere, infine, alle 18:30, Cracking Danilo Rea, sfida tra musa e intelligenza artificiale, con il pianista Danilo Rea e il musicista Alex Braga, per uno showcase inedito e molto sfidante.

The post Chelsea Manning e gli altri ospiti della domenica del Wired Next Fest appeared first on Wired.