Volo in ritardo, un’assicurazione su blockchain ti rimborsa in automatico

0
42
Questo post è stato pubblicato da this site

aereiC’è un’assicurazione acquistabile online e da mobile che indennizza in automatico in caso di ritardo del volo superiore a due ore. Addebitando subito la somma dovuta, quando l’aereo atterra, senza dover ricorrere a pratiche burocratiche ulteriori. Per farlo utilizza la tecnologia blockchain, la stessa alla base dei bitcoin.

Si chiama Fizzy. L’ha lanciata Axa sul mercato italiano lo scorso giugno. L’utente finale non deve fare niente: né inviare carte, né contattare gli uffici della compagnia aerea. Riceve i soldi sul conto. Fizzy combina un’assicurazione parametrica alla tecnologia blockchain per certificare l’inviolabilità di dati e contratti e per conoscere in anteprima l’entità del rimborso.

Ecco come funziona. Fino a 15 giorni prima della partenza, l’utente va sul sito e acquista la polizza. Può assicurare la tratta del volo che preferisce: tutto, solo l’andata, solo uno scalo. Da quel momento la polizza viene registrata su un circuito immutabile basato sul sistema blockchain Ethereum, che crea un “contratto intelligente”.

Quando il cliente acquista Fizzy, Axa trascrive automaticamente la polizza in una blockchain e la condivide con il cliente”, spiega Patrick Cohen, amministratore delegato di Axa Italia. “Ovviamente nessun dato sensibile del cliente è scritto nella blockchain. All’atterraggio, la tecnologia calcola la differenza tra l’orario di arrivo previsto e quello effettivo. Se l’aereo è in ritardo di due ore o più, la blockchain predispone l’indennizzo. Che viene automaticamente inviato al conto corrente bancario abbinato alla carta di credito con cui il cliente ha effettuato l’acquisto”.

Si tratta di un’assicurazione parametrica. Il costo della polizza infatti si basa su vari parametri. Ovvero i dati storici dei voli aerei degli ultimi 7 anni su quella tratta. Gli algoritmi calcolano il rischio tenendo conto di variabili come la compagnia aerea, l’aeroporto, la data di partenza, i dettagli del volo, i ritardi e anche il costo medio del biglietto per la stessa tipologia di volo.

Il cliente può scegliere tra tre opzioni di copertura (low, medium, high) per la maggior parte dei biglietti. Il prezzo della polizza dipende dal rischio di ritardo di ciascun volo e dall’indennizzo che il cliente sceglie. Un costo tipico è pari a 5-10 euro. In questo caso il risarcimento ammonta dalle 10 alle 100 volte in più rispetto al prezzo della polizza. In base al rischio del volo, il cliente che paga 5 euro avrà un indennizzo tra i 50 euro e 500 euro nel caso delle due ore di ritardo.

Sono assenti le esclusioni assicurative. L’indennizzo non dipende dalla motivazione del ritardo. Un guasto all’aeromobile, condizioni meto avverse o problematiche dell’aeroporto valgono allo stesso modo.

Attualmente la polizza copre le principali tratte europee e internazionali da e verso gli aeroporti di Milano Linate, Milano Malpensa, Bergamo Orio Al Serio, Roma Fiumicino e Roma Ciampino per oltre 800mila voli. A livello mondiale copre il 16% dei voli. L’obiettivo è raggiungere una copertura del 70% entro fine 2018.

È in fase di valutazione una possibile collaborazione con i nostri partner per includere Fizzy nel processo di acquisto del volo. In questo caso il costo sarà pagato dall’agenzia di viaggio e fornito gratuitamente al cliente finale. O venduto come opzione aggiuntiva”, precisa Cohen. Non tutti i turisti stipulano assicurazioni di viaggio. E non tutte le assicurazioni coprono in caso di ritardo. “Solitamente il ritardo indennizzabile è più lungo: 4, 6 o 8 ore di ritardo”, aggiunge l’ad.

Il mix assicurazione parametrica e blockchain può essere applicato anche ad altri ambiti. “Come il ritardo del treno, del bus. Cohen spiega che Axa è pronta a “investire 100 milioni di euro nel prossimo triennio. Non vogliamo usare la tecnologia per ridurre i costi, ma per migliorare la qualità dei servizi. Questo significa, oltre alla blockchain, gestione automatizzata dei sinistri, machine learning per premiare comportamenti virtuosi e raddoppiare l’accuratezza in ambito antifrode. Stiamo anche sperimentando il chatbot per l’assistenza ai preventivi online e la risoluzione dei ticket in ambito assistenza cliente”.

The post Volo in ritardo, un’assicurazione su blockchain ti rimborsa in automatico appeared first on Wired.