Wired Next Fest 2018, a Firenze oltre 60mila persone

0
88
Questo post è stato pubblicato da this site

firenze

Si è conclusa il 30 settembre la terza edizione fiorentina del Wired Next Fest, il più importante festival italiano dedicato alla cultura dell’innovazione, organizzato da Wired Italia. Sono state registrate oltre 60mila persone a Palazzo Vecchio, contro le 52mila dello scorso anno.

Più di 140 gli ospiti italiani e internazionali: scienziati, politici, economisti, tecnologi, imprenditori, attori, registi, musicisti e sportivi si sono confrontati sul tema della Semplicità.

Tra gli ospiti: Vint Cerf, Terry Gilliam, Mika, Luca Parmitano, Elena Cattaneo, Christopher Wylie, Alessandro Cattelan, Enrico Mentana, Michela Marzano, Sergio Castellitto, Paolo Genovese, Enrico Giovannini, Zerocalcare e i cast di Romanzo Criminale – la serie e di Boris.

Anche la musica è stata protagonista del Wired Next Fest: il 28 settembre la opening night musicale ha visto protagonisti Alessandra Amoroso, Francesca Michielin, Giuliano Palma e Federica Abbate. Il 29 settembre invece si sono esibiti in una serata tra musica e parole Motta, Riccardo Sinigallia, Colapesce e Morgan.

Ma la musica non si è esaurita con le due serate, al Wnf18 di Firenze hanno partecipato anche il cantautore Dente, che ha aperto la programmazione di domenica 30 suonando alcuni pezzi in acustico, la cantautrice Dolcenera, la star internazionale Mika, che ha venduto oltre 10 milioni di dischi in tutto il mondo aggiudicandosi dischi d’oro e platino in oltre 32 paesi, il rapper Vegas Jones, Alex Braga in coppia con il pianista e compositore Francesco Tristano, che si sono esibiti interagendo con l’intelligenza artificiale Ami, sviluppata dall’Università Roma Tre.

Il Wired Next Fest conferma il successo anche sulle piattaforme digitali con 800mila persone che hanno seguito il Festival in streaming sul sito di Wired e sulla sua pagina Facebook, oltre che live su Instagram e Twitter per un totale di 3 milioni di reach sull’evento e 400mila video views nei due giorni tra sito e social. Sui social media di Wired Italia live più seguiti sono stati Boris, Zerocalcare, Mika, Romanzo criminale ed Enrico Mentana. L’hashtag #Wnf18 è entrato nei Trending Topics nella classifica di Twitter Italia per tutta la durata dell’evento.

Tutti gli interventi, trasmessi in diretta durante il festival, sono a disposizione sul sito Wired.it e sulla pagina Facebook di Wired Italia. I contenuti digitali del Wired Next Fest hanno contribuito al raggiungimento dello straordinario risultato di 5,2 milioni di utenti che si sono collegati a Wired nel mese di settembre.

Anche per questa terza edizione fiorentina il Comune di Firenze e il suo sindaco Dario Nardella hanno dato ampio supporto e collaborazione al Wired Next Fest. I video del festival sono disponibili on demand su next.wired.it.

In collaborazione con Audi
Mobile Partner: Huawei
Main Partner: Bnl – Gruppo Bnp Paribas, Eni, Nastro Azzurro, Reale Mutua, Sky, Vodafone
Partner istituzionale: Regione Puglia – Puglia Sviluppo
Partner: Amplifon, Autogrill, Dyson, Leonardo, Pfizer, Salvatore Ferragamo
Partner Scientifico: Airc
Event Supporter: Audible, Glo, Ipsos, Qwant, Siae
Educational Partner: Ied – Istituto Europeo di Design
Media Partner: Rai Radio2
Thanks to: Lago, Pasqua Vigneti e Cantine, Tonino Catering, Verso, Piano B, Targetti

The post Wired Next Fest 2018, a Firenze oltre 60mila persone appeared first on Wired.