I migliori spazzolini elettrici per una pulizia smart

0
210
Questo post è stato pubblicato da this site
I migliori spazzolini elettrici e tech
Philips Sonicare DiamondClean
Oral-b Genius 9000 CrossAction
Panasonic Ew-de92
Foreo Issa 2 Sensitive
Faiyrwill

Quali sono i migliori spazzolini elettrici tra quelli di ultima generazione che si possono acquistare online o nei negozi offline? Abbiamo scelto cinque tra i modelli più significativi per chi cerca uno strumento dalle performance anche professionali per una pulizia profonda, uno sbiancamento e anche un po’ di extra curiosi come colori o materiali insoliti e applicazioni a corredo.

Esistono tre varie tipologie di spazzolini elettrici a seconda dei movimenti delle testine: quelli oscillanti-rotanti con la testina che si muove tutto intorno al dente per incunearsi sia sull’ampio fronte sia negli spazi tra uno e l’altro; quelli sonici che sfruttano microvibrazioni per un’azione in grado di trattare anche gli interstizi più ostici e gli ultrasonici che lavorano ancora più ad alta frequenza nell’ordine di anche due milioni di movimenti al minuto.

Philips Sonicare DiamondClean – 209 euroPhilips Sonicare HX9924

Potente e flessibile, Philips Sonicare DiamondClean è uno spazzolino elettrico che si dedica sia alla pulizia della placca sia alla rimozione di macchie superficiali dovute a alimenti che si assumono tutti i giorni come ad esempio caffè, tè o vino. Ci sono cinque possibili modalità regolabili e due timer uno per il tempo sufficiente a una corretta pulizia totale (2 minuti) e uno per ogni quadrante della bocca (vibra ogni 30 secondi), così da non dimenticare zone magari periferiche e poco visibili.

La testina DiamondClean è specializzata nello sbiancamento promettendo risultati evidenti in circa sette giorni e gengive più sane in due settimane. La batteria si ricarica sia nello stiloso bicchiere di vetro sia con caricatore da viaggio usb. L’autonomia al 100% è di due settimane.

Oral-b Genius 9000 CrossAction – 209 euroOral-b Genius 9000 CrossAction Bianco

Oral-b Genius 9000 CrossAction si appoggia a tre tecnologie ossia oscillazione, pulsazione e rotazione della testina per avvolgere completamente la corona del dente rimuovendo la placca e garantendo una pulizia profonda. In confezione c’è una testina 3d white con coppette di silicone tra le setole per dedicarsi specificamente alle eventuali macchie sui denti dunque a uno sbiancamento. Sono sei le modalità.

C’è anche il bluetooth per collegare lo spazzolino all’apposita applicazione gratuita per Android e iOS che monitora e valuta il corretto uso quotidiano. Dall’app si può anche agire sull’illuminazione led dell’anello SmartRing posizionato sotto la testina che va anche a segnalare quando si sta agendo in modo troppo aggressivo. La batteria dura fino a 12 giorni al 100%.

Panasonic Ew-de92 – 189 euroPANASONIC EW-DE92

Lo spazzolino elettrico Panasonic EW-DE92 si basa sulla tecnologia a ioni anche per combattere placca e macchie sui denti e mette sul piatto quattro modalità. Si differenzia dagli altri per via della testina con vibrazioni soniche e 31000 micromovimenti al minuto. Lo spazzolamento avviene lungo la linea delle gengive con vibrazioni orizzontali in meno di un millimetro di ampiezza.

Le setole sono presenti in due forme ossia romboidale e extra fini sia per i denti e lingua sia per gli spazi più angusti e il retro della testina si occupa di pulire la lingua. Il timer ferma temporaneamente lo spazzolino ogni 30 secondi per cambiare quadrante nella bocca e c’è la funzione di avvio rallentato con i primi due secondi con movimenti più ridotti prima di coprire l’ampiezza normale.

Foreo Issa 2 Sensitive – 189 euroFOREO ISSA 2 SENSITIVE

Tra i più originali come forma e colore (menta e rosa), Foreo Issa 2 Sensitive si dedica soprattutto a tutte quelle persone che lamentano gengive sensibili e dunque richiedano una spazzolatura più delicata. Sono due le testine con una in silicone molto soft e una con silicone e polimero pbt più adatta ai vari tipi di pulizia.

Secondo il produttore, il silicone rispetto alle setole in nylon trasporta fino a 10000 batteri in meno. Completamente impermeabile per essere usato in doccia o vasca da bagno, sfrutta gli impulsi sonici per un funzionamento preciso con 11000 pulsazioni al minuto e vanta una delle batterie più durature del lotto visto che dura un anno ricaricandosi via usb.

Faiyrwill – 26 euroFAIRYWILL

Nel range più economico troviamo il buon Fairywill che ha dalla sua una batteria davvero matusalemme dato che con 4 ore di ricarica (via usb) garantisce un’autonomia di ben 30 giorni. Include in confezione tre testine che, una volta montate, effettuano 40000 microspazzolamenti al minuto. Sono cinque le modalità a disposizione dall’immancabile sbancamento, fino a quella più gentile per chi ha gentive più sensibili fino al massaggio specializzato per le placche ostinate. C’è anche qui il timer dei due minuti con avvisi ogni trenta secondi.

Intanto, su Kickstarter, ha spopolato uno spazzolino elettrico davvero “spaziale” ossia EZ Teethbrush che lava tutti i denti in contemporanea, progettato da un ingegnere NASA.

The post I migliori spazzolini elettrici per una pulizia smart appeared first on Wired.