X Factor, cosa aspettarsi dalla semifinale

0
10
Questo post è stato pubblicato da this site

X FactorNe resteranno solo quattro. Doppia eliminazione, come di consueto, in occasione della semifinale di X Factor. Nella prima manche i concorrenti si esibiranno, come sempre, sui brani scelti dai loro giudici, mentre, nella seconda, saranno loro stessi a scegliere la canzone da portare in scena.
L’unico a poter stare tranquillo è Lodo Guenzi: i suoi Bowland, infatti, non dovrebbero avere difficoltà a superare la serata e a raggiungere la finale al Forum di Assago. Stesso discorso per la giovane Martina Attili e per Anastasio, al momento dato vincente da tutti i bookmakers.

Anastasio, i Bowland e Martina fanno gara a parte e proprio per questo si possono permettere dei rischi nelle scelte dei brani. Il rapper campano si confronterà con Battiato riscrivendo La porta dello spavento supremo, mentre Martina Attili ha sorprendentemente deciso di esibirsi in ciò che sembra assolutamente lontano dalla sua immagine: Miley Cyrus con The Climb.
A giocarsi il posto per entrare in finale saranno quindi Luna, Naomi e Leo Gassmann. Tutti e tre si sono già dovuti confrontare con il ballottaggio e in tutti i casi a salvarli dall’eliminazione non sono stati i giudici, bensì il pubblico.

Ed è proprio il pubblico a premiare Luna: la sua Los Angeles è il terzo inedito di questa stagione più ascoltato su Spotify. Un segnale che potrebbe far ben sperare Manuel Agnelli: se Luna riuscisse a raggiungere la finale, infatti, il cantante degli Afterhours avrebbe ben due concorrenti in gara, mentre Mara Maionchi e Fedez potrebbero ritrovarsi senza cantanti.

Fedez sembra essersi deciso a giocare la chiave del rap con Naomi: dopo aver capito quali sono le doti della ragazza e ciò che il pubblico apprezza in lei, ha scelto di assegnarle il complesso pezzo di Eminem, Rap God. Il brano presenta delle notevoli difficoltà tecniche, ma Naomi è indubbiamente la più preparata da questo punto di vista tra i concorrenti in gara, resterà da vedere se riuscirà a far sua la canzone o se la sua esibizione si tradurrà in un semplice esercizio di tecnica e respirazione. Naomi è indubbiamente molto brava, ma giunti alla semifinale ancora non è chiara quale sia la sua cifra stilistica.

Anche Mara Maionchi sembra essere decisa a giocarsi il tutto per tutto arrivando addirittura ad assegnare a Leo Gassmann un intoccabile: Lucio Dalla. Il giovane cantante si dovrà confrontare con Come è profondo il mare e sicuramente la serata finirà tra le lacrime: quelle della giuria se Gassman sarà riuscito a toccare le giuste corde e a commuoverli o le sue, nel caso in cui questa difficile interpretazioni gli costi l’eliminazione.

The post X Factor, cosa aspettarsi dalla semifinale appeared first on Wired.