C’è stato un terremoto di magnitudo 4.6 vicino a Ravenna

0
182
Questo post è stato pubblicato da this site

terremoto

Poco dopo mezzanotte è stata registrata una scossa molto intensa di terremoto di magnitudo 4.6, con epicentro localizzato a 11 chilometri a est di Ravenna (Emilia-Romagna), che però è stata avvertita anche in Veneto, Marche e Friuli. Lo ha annunciato l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, secondo cui l’ipocentro è stato individuato a 25 chilometri di profondità. Mezz’ora dopo circa, alle 00:29 è avvenuta una seconda scossa di intensità 3.0, con epicentro, questa volta, a 9 chilometri da Cervia, e ipocentro a 22 chilometri di profondità.

terremoto
(Foto: Ingv)

Nella notte, molte persone hanno abbandonato le proprie case e sono corse per strada. Ma al momento – hanno confermato la protezione civile insieme al sindaco di Ravenna Michele de Pascale – non risultano danni a persone o cose. Il sindaco, inoltre, ha subito convocato il centro operativo comunale di protezione civile per le verifiche strutturali che saranno in corso per tutta la mattinata. Per precauzione, nella giornata del 15 gennaio le scuole di Ravenna rimarranno chiuse, mentre a Cervia sono stati disposti sopralluoghi in tutti gli edifici scolastici comunali.

Il terremoto è avvenuto in un’area di una zona considerata ad alta pericolosità sismica, ha spiegato l’Ingv. La sismicità storica dell’area non riporta eventi significativi dove si è verificata la scossa, ma nelle aree circostanti si sono avuti terremoti superiori a magnitudo 5.

terremoto
Mappa sismica della città di Ravenna (Foto: Ingv)

The post C’è stato un terremoto di magnitudo 4.6 vicino a Ravenna appeared first on Wired.