Apple, i prossimi Mac avranno Face Id e touch screen

0
15
Questo post è stato pubblicato da this site

I nuovi MacBook (Foto: Maurizio Pesce / Wired)

Il futuro a medio termine dei computer Mac potrebbe riservare qualche sorpresa agli appassionati. Secondo alcune indiscrezioni raccolte da Mysmartprice, Apple starebbe facendo provare internamente ad alcuni ingegneri e dipendenti dei prototipi di laptop provvisti di due tecnologie finora inedite: il riconoscimento facciale Face ID già visto a bordo di iPhone prima e di iPad Pro poi, e soprattutto un schermo touch che rischia di stravolgere l’esperienza d’uso del dispostivo così come l’abbiamo conosciuta finora. In effetti a stupire non è tanto che la casa di Cupertino voglia portare la sua tecnologia di sblocco biometrico più evoluta anche sui computer della gamma Mac, quanto piuttosto un eventuale arrivo del touchscreen su una categoria di prodotto che per anni non ha mai ceduto a questa tendenza per un motivo ben preciso: il parere negativo del fondatore di Apple, Steve Jobs.

Nel lontano 2010 i primi convertibili non avevano neppure fatto la loro comparsa, eppure sul mercato erano già presenti diversi laptop con schermo touch e alcuni brevetti registrati da Apple sembravano suggerire che la società fosse pronta a realizzare dispositivi simili. Per mettere a tacere le voci di corridoio Jobs dichiarò che, dopo numerosi test, il suo gruppo di lavoro aveva ritenuto l’idea terribile da un punto di vista ergonomico. È pur vero che diversi dei dogmi imposti dal fondatore di Apple negli anni sono caduti sotto il peso dell’evoluzione tecnologica: la diagonale degli iPhone per esempio è cresciuta ben più di un pollice e gli stilo digitali hanno fatto la loro comparsa su iPad. Considerato che dal 2010 il panorama si è evoluto e che lo stesso iPad — nato come tablet — ormai viene proposto come un computer, la possibilità che Apple stia rimettendo in discussione l’utilizzo di uno schermo touch su Mac non è nulla.

Resta il fatto che — a detta dello stesso sito che ha riportato la notizia — le unità in prova sono dei prototipi, ovvero niente di necessariamente destinato a diventare un prodotto vero e proprio. Per conoscere il destino di questi eventuali nuovi Mac occorrerà insomma attendere ulteriori sviluppi.

The post Apple, i prossimi Mac avranno Face Id e touch screen appeared first on Wired.