Freni troppo potenti, le persone si ribaltano: Lyft richiama le sue bici elettriche

0
73
Questo post è stato pubblicato da this site
Lyft City Bike
(Foto: City Bike)

Freni anteriori così potenti che ribaltano, numerosi infortuni riportati da parte degli utenti e così il colosso americano Lyft è stato costretto a richiamare le proprie bici elettriche da tre grandi città oltreoceano.

Le tre città in questione sono tra quelle con più utenti negli Stati Uniti ovvero New York, Washington e San Francisco, con i rispettivi brand locali City Bike, Capital Bikeshare e Ford GoBike recentemente acquisiti dal colosso fondato nel 2012 da Logan Green e John Zimmer. Nel comunicato inviato ai propri utenti nelle scorse ore si può leggere una conferma ufficiale da parte della società americana: “Abbiamo ricevuto recentemente un piccolo numero di segnalazioni di ciclisti che hanno sperimentato una forza di frenata della ruota anteriore maggiore di quanto si sarebbero aspettati”. Conferma che arriva anche da City Bike: “La sicurezza prima di tutto“.

Un caso isolato poteva passare, anche perché poteva considerarsi imperizia da parte del ciclista, ma sono diventate troppe le lamentele nei confronti delle due ruote con propulsore elettrico con freni così esagerati da buttare a terra. Solamente nella Grande Mela sono diverse dozzine le persone che si sono lamentate, come segnalato dal New York Times.

Da qui la decisione di richiamare le 3000 bici elettriche (con pedalata assistita e velocità massima di 29 km/h) disseminate nelle tre città per controllare e ricalibrare la forza dei freni. Quelle lasciate sul posto sono state rese non noleggiabili. E per venire incontro a questa indisponibilità sono state aggiunte altrettante 3000 biciclette tradizionali alle già 17.000, per limitare al minimo il disservizio.

Presto dovrebbero peraltro essere messe a disposizione nuove bici elettriche più efficienti. Ricordiamo che la società americana Lyft è tra le alternative più gettonate a Uber negli Stati Uniti per trovare un passaggio da privati e di recente ha ampliato il proprio business anche nel settore delle biciclette con l’acquisizione delle già citate realtà locali nelle grandi metropoli. È attiva in venti città oltreoceano ed è recentemente sbarcata in borsa con un valore valutato in 11 miliardi di dollari.

The post Freni troppo potenti, le persone si ribaltano: Lyft richiama le sue bici elettriche appeared first on Wired.