Huawei rimanda a settembre lo smartphone pieghevole Mate X

0
13
Questo post è stato pubblicato da this site

Huawei Mate X

Il lancio di Huawei Mate X ovvero il primo smartphone pieghevole del colosso cinese è stato spostato a settembre. Interpellato dal Wall Street Journal a Hong Kong, il vicepresidente senior Huawei, Vincent Peng, ha motivato questa decisione con la necessità di investire ancora un po’ di tempo nei test per portare in commercio un prodotto con la massima qualità possibile del display pieghevole.

Il Wsj ha anche domandato a Peng se questa decisione fosse in qualche modo collegata alle recenti frizioni con gli Stati Uniti, ma l’eventualità è stata esclusa dal dirigente. Il riferimento è naturalmente quello del bando imposto dal presidente Donald Trump, poi sospeso per 90 giorni fino al prossimo 19 agosto.

Chiedersi se Huawei Mate X uscirà con a bordo il sistema operativo Android oppure già con la soluzione proprietaria HongMeng ha poco senso per due motivi. Il primo è che per un dispositivo così particolare come il modello pieghevole immaginare di debuttare con un nuovo sistema operativo sarebbe troppo rischioso e i tempi tecnici sarebbero troppo tirati per ottimizzare il tutto da qui a settembre. Lo stesso Peng ha valutato in 6-9 mesi il tempo per preparare al meglio il nuovo “os”.

Il secondo e più solido motivo è che l’uscita di Mate X non è interessata dal provvedimento presidenziale, visto che è stato presentato (al Mwc 2019 di fine febbraio scorso) prima della pubblicazione dei nomi delle società cinesi della Entity List. Dunque, potrà uscire con la versione Android commerciale senza alcun problema a differenza di altri modelli in uscita nel futuro prossimo, come vi abbiamo spiegato.

Presentato a Barcellona, Huawei Mate X mostra un sistema di apertura che si dispiega verso l’esterno ottenendo una superficie di 8 pollici. La scheda tecnica è di alto livello con tre fotocamere, il modulo 5g per la connessione veloce, processore Kirin 980 e batteria da 4500 mAh con ricarica rapida. Il suo prezzo sarà di 2299 euro.

L’altro smartphone pieghevole, Samsung Galaxy Fold, è invece attualmente rinviato a data da destinarsi.

 

 

The post Huawei rimanda a settembre lo smartphone pieghevole Mate X appeared first on Wired.