Gli occhiali di Apple per la realtà aumentata vedranno mai luce?

0
85
Questo post è stato pubblicato da this site
Apple Glass
(Concept: iDropNews)

Gli occhiali Apple Glass potrebbero non uscire mai: l’ambizioso anche se un po’ tardivo progetto del colosso californiano va a morire prima ancora di nascere. Sembrava che questo accessorio per la realtà virtuale e aumentata potesse vedere la luce nel 2020 dopo un lunghissimo periodo di gestazione, invece le ultime voci di corridoio restituiscono uno scenario che non lascerebbe molta speranza.

La voce arriva da Digitimes. Sarebbe una delle tante conferme a un’indiscrezione che aleggiava da tempo su questo tema. Ricordiamo infatti che Avi Bar-Zeev, giunto in Apple dopo aver co-fondato HoloLens, sarebbe stato proprio responsabile del dipartimento Ar/Vr ma si è licenziato a febbraio. Per altre fonti, tuttavia, il progetto è solo in pausa. Una parentesi di stop prima di ripartire.

La motivazione della sospensione, più o meno temporanea, non è stata riportata, ma è verosimile immaginare che dalle parti di Cupertino abbiano deciso che quello degli occhiali smart fosse un segmento meno interessante di altri dove spendere personale, budget e tempo in questo momento. Peraltro, il mercato degli occhiali Ar e dei visori Vr non è ancora decollato in modo poderoso e definitivo, dunque la decisione di Apple avrebbe più che senso.

Come sarebbero stati gli Apple Glass? Qualcosa di simile ai Google Glass (ora solo per professionisti) con una struttura minimalista ma molta più potenza di fuoco per mostrare tutte le informazioni in realtà aumentata sullo strato arricchito proiettato sulla lente trasparente. Sarebbero stati accessori (dal prezzo non certo basso) per gli iPhone attesi nel 2020, quelli con schermo oled e connessione 5g.

Collateralmente, lo stesso team stava lavorando anche un visore per la realtà virtuale con due schermi ad altissima definizione 8k e senza la necessità di doversi collegare a uno smartphone.

The post Gli occhiali di Apple per la realtà aumentata vedranno mai luce? appeared first on Wired.