Perché Diesel festeggia la perdita di 14mila follower su Instagram

0
21
Questo post è stato pubblicato da this site

Diesel perde 14mila follower su Instagram e li ringrazia con un post. Normalmente, le regole dei social media marketing insegnano che sia buona norma ringraziare i nuovi follower e celebrare traguardi come i 100, 1.000 o 10mila iscritti. Il marchio d’abbigliamento ha però stravolto queste regole festeggiando la fuga di massa dopo che, sul proprio account Instagram, ha pubblicato una serie d’immagini per celebrare il mese del Pride e la comunità lgbt+ con una collezione ispirata ai colori dell’arcobaleno.

 

Sosteniamo con orgoglio i nostri valori da oltre 40 anni e crediamo nel Pride. Per coloro che non lo fanno, inclusi i 14.000 followers che ci hanno lasciati nell’ultima settimana… addio! Per coloro che condividono le nostre opinioni e i nostri valori, celebriamo il fatto che l’amore è amore. Sempre”. Così recita il post di ringraziamento per i 14mila utenti che hanno deciso di non seguire più il profilo della Diesel.

Diesel conta oltre i 2,1 milioni su Instagram. Dopo aver letto il post di ringraziamento ai follower che hanno abbandonato la pagina, sui social network molti utenti hanno espresso solidarietà e sostenuto la campagna di Diesel.

The post Perché Diesel festeggia la perdita di 14mila follower su Instagram appeared first on Wired.