6 app indispensabili per viaggiare d’estate

0
52
Questo post è stato pubblicato da this site
Foto: Pixabay

Secondo un’indagine di Confturismo-Confcommercio, 32 milioni di italiani faranno presto le valigie per godersi le ferie estive. Di questi il 23% punterà diritto all’estero. Ma sia che si resti in Italia o si vada oltre confine, a unire i vacanzieri sarà anche lo smartphone. Croce e delizia di ogni viaggio, ci terrà impegnati e distratti, spingendoci spesso a osservare la realtà attraverso le sue lenti per immortalarla (prima ancora di viverla). Ma si rivelerà anche utile, grazie a una serie di app nate per semplificarci la vita anche in movimento. Eccone 6 a cui (forse) non avevate pensato.

App in the air (gratis per iPhone e Android)
Un assistente personale in viaggio fa sempre comodo. App in the air raccoglie in un solo posto carte d’imbarco, info sui voli e anche i nostri programmi di fedeltà. Non le sfuggono neppure gate e ritardi, che ci comunica attraverso una serie di notifiche. Ma il massimo lo dà quando ci permette di misurare il bagaglio a mano con la realtà aumentata, per vedere se è compatibile con gli standard previsti dalla compagnia aerea con cui voleremo. Così, per evitare problemi al check-in…

Packpoint (gratis per iPhone e Android)
Dove andiamo? Per quanto tempo? Bastano questi due parametri a Packpoint per creare una lista personalizzata su ciò che dovremo mettere in valigia, in base al meteo che ci aspetta a destinazione. Se abbiamo  accesso a un servizio di lavanderia basta spuntare la casella ad hoc e terrà conto del numero di vestiti da portarci, prevedendo che potremo indossarli più volte.

Omio (gratis per iPhone Android)
È l’app che ha preso il posto di GoEuro: basta inserire luogo di partenza, destinazione e data per scoprire tutte le soluzioni di viaggio disponibili proposte da oltre 800 compagnie di trasporto, in treno, aereo o autobus, con relativi orari, prezzi e tempi di percorrenza. La prenotazione si fa direttamente dall’app, senza essere reindirizzati a siti terzi e e con la possibilità di inserire anche le varie carte fedeltà.

Roadtrippers (gratis per iPhone e Android)
La strada è vita”, ha scritto Jack Kerouac. Quest’app lo ha preso in parola: non solo ci aiuta a pianificare l’itinerario di guida, ma ci aiuta anche a prenotare hotel lungo il percorso e a trovare luoghi interessanti e insoliti da visitare mentre si va, dai ristoranti ai luoghi imperdibili che possiamo anche aggiungere ai segnalibri.

AirHelp (gratis per iPhone e Android)
Non capita, ma se capita che il nostro volo parta con un consistente ritardo, Airhelp ci aiuterà a fare reclamo e ottenere così un rimborso. Ma l’avvocato in questo caso è un’intelligenza artificiale di nome Herman: un software in grado di analizzare e valutare l’idoneità del reclamo, e, se necessario, determinare il percorso giusto per l’azione legale, in modo da gestire le richieste in tempi minimi.

Hopper (gratis per iPhone e Android)
Se amate prenotare i voli in anticipo, Hopper è la vostra app. Tiene traccia dei prezzi e fornisce aggiornamenti periodici sull’opportunità di acquistare o aspettare, lanciandosi anche in previsioni sulle date in cui il prezzo potrebbe aumentare o scendere. Perché non c’è nulla di più mobile del mercato dei voli low cost.

The post 6 app indispensabili per viaggiare d’estate appeared first on Wired.