mercoledì, Dicembre 8, 2021

Architettura³: Angelo Bucci + Baserga Mozzetti

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

Inaugura il 3 ottobre la seconda mostra del ciclo “Architettura al Cubo”. Protagonista dell’esposizione l’edificio residenziale realizzato a Lugano da SPBR Arquitectos e Baserga Mozzetti architetti, in una collaborazione in cui il Brasile incontra il Ticino.

Dal 3 al 21 ottobre 2016

Inaugura il 3 ottobre la seconda mostra del ciclo “Architettura al Cubo”. Protagonista dell’esposizione l’edificio residenziale realizzato a Lugano da SPBR Arquitetos e Baserga Mozzetti architetti, in una collaborazione in cui il Brasile incontra il Ticino.

brochure_bucci-basergamozzetti_IT-2

brochure_bucci-basergamozzetti_IT-2

LA MOSTRA

Edificio residenziale a Lugano

L’edificio di sei piani fuori terra ha 230 m2 per piano e occupa un lotto irregolare di circa 1,000 m2. La geometria dei solai presenta due centri, intesi come due poli di attività: sui primi tre piani, a ognuno di questi fulcri corrisponde un appartamento di media taglia, mentre nei tre superiori l’intera superficie è per una singola unità. Il piano terra, ribassato rispetto alla quota stradale, ha una vocazione eminentemente pubblica: un luogo permeabile da lato a lato, circondato da aree verdi e dominato da uno spazio per uffici. A questo livello, il programma abitativo è preannunciato solo dalla presenza del prisma astratto dell’ascensore. Altri due livelli interrati ospitano i garages e magazzini. La concezione statica del manufatto si sviluppa anch’essa a partire da due poli: ciascuno di essi è sostenuto da un setto a “T” associato a tre colonne. Le facciate, opache se tamponate da pannelli in legno o trasparenti se con vetrocamera, sono coibentate per ridurre al minimo le dispersioni termiche. Inoltre, un sistema geotermico composto di quattro sonde a 225 m di profondità riduce ulteriormente il consumo energetico dell’edificio.

brochure_bucci-basergamozzetti_IT-3

brochure_bucci-basergamozzetti_IT-3

GLI AUTORI

Angelo Bucci – SPBR Arquitectos è stato fondato nel 2003 a San Paolo (BR) da Angelo Bucci, architetto e Phd presso la FAUSP. Da oltre di 25 anni, Bucci si dedica alla progettazione, alternando l’attività professionale a quella accademica. I progetti di SPBR sono il risultato di una ricerca tesa ad enfatizzare precisione strutturale, sapienza costruttiva e trasparenza, attraverso la comprensione del contesto urbano.

brochure_bucci-basergamozzetti_IT-4a

brochure_bucci-basergamozzetti_IT-4a

Baserga Mozzetti Architetti nasce nel 2000 a Muralto (CH), quando i due soci fondatori quasi trentenni vincono il loro primo concorso. N. Baserga si è diplomato all’ETHZ, mentre C. Mozzetti presso la Scuola Tecnica Superiore di Lugano. Entrambi hanno lavorato in diversi studi prima di fondare il proprio atelier e costruire edifici che dimostrano un’elevata e rigorosa sapienza costruttiva.

brochure_bucci-basergamozzetti_IT-4b

brochure_bucci-basergamozzetti_IT-4b

ARCHITETTURA³

In una condizione contemporanea di sempre più incontrollata e insensata proliferazione delle immagini, l’intento del ciclo di mostre ARCHITETTURA AL CUBO è quello di presentare, di alcune figure di spicco del panorama architettonico internazionale – e in uno spazio programmaticamente limitato – una sola e unica opera. Oltre all’esito finale, ciò che si intende mostrare è il processo progettuale che vi è sotteso, attraverso schizzi, planimetrie, fotografie e modelli. Insieme all’esemplarità delle opere prescelte, l’iniziativa vuole così mettere in luce le possibilità, le esitazioni, le scelte, insomma il lavorìo e la vita che vi sono dietro il fare architettura.

Dal 3 al 21 ottobre 2016 presso lo spazio “Cubo”
Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Via Ampère 2 – Milano 

Link all’evento

Brochure: italiano / english

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Il sogno di tutti si realizza: ecco la Fiat Panda 4×4 WRC by M-Sport

La squadra militante nel World Rally Championship (WRC), con le sue Ford Fiesta, ha deciso di entrare nella leggenda....
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img