mercoledì, Dicembre 8, 2021

10 personaggi dei fumetti più politici

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

Scritta da Ta-Nehisi Coates, giornalista e vincitore del premio National Book Award for Nonfiction 2015 con il libro Between the World and Me, questa serie a fumetti pone il noto Vendicatore dinanzi a problemi che non possono essere risolti con un approccio da semplice supereroe. Che cos'è che fa una nazione? E quale deve essere il rapporto tra un regnante e il suo popolo?Sfoglia gallery10 immagini

Black Panther: A Nation Under Our Feet Scritta da Ta-Nehisi Coates, giornalista e vincitore del premio National Book Award for Nonfiction 2015 con il libro Between the World and Me, questa serie a fumetti pone il noto Vendicatore dinanzi a problemi che non possono essere risolti con un approccio da semplice supereroe. Che cos’è che fa una nazione? E quale deve essere il rapporto tra un regnante e il suo popolo?

Black Panther: A Nation Under Our Feet
Black Panther: A Nation Under Our Feet Scritta da Ta-Nehisi Coates, giornalista e vincitore del premio National Book Award for Nonfiction 2015 con il libro Between the World and Me, questa serie a fumetti pone il noto Vendicatore dinanzi a problemi che non possono essere risolti con un approccio da semplice supereroe. Che cos’è che fa una nazione? E quale deve essere il rapporto tra un regnante e il suo popolo?
Eagle: the making of an Asian-American President
Eagle: the making of an Asian-American President Più di 2.000 pagine di manga per raccontare la storia del primo presidente nippo-americano nella storia degli USA. Kaiji Kawaguchi imbastisce una trama machiavellica che farebbe impallidire il Trono di Spade in quanto a complotti politici e numero di personaggi
Ex Machina
Ex Machina E se il sindaco di New York fosse in realtà un supereroe in grado di parlare con le macchine? E se avesse sventato per metà l’attentato alle Torri Gemelle nel 2001? Una serie a fumetti profonda, complessa e appassionante firmata da Brian K. Vaughan e Tony Harris
Prez
Prez Il “Prez” originale era il giovane protagonista di un ingenuo fumetto degli anni ’70. Quella attuale (sceneggiata da Mark Russell) è una teenager spigliata e decisa. In entrambi i casi la serie ruota attorno all’elezione di un presidente giovanissimo dopo la revisione dei limiti di età per le candidature negli USA
V per Vendetta
V per Vendetta Più di Watchmen, V per Vendetta è il manifesto politico d Alan Moore. Perché “i popoli non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi che dovrebbero aver paura dei popoli”.
Transmetropolitan
Transmetropolitan Spider Jerusalem è un giornalista d’assalto, cyberpunk e post-umano, impegnato a denunciare la corruzione e gli abusi perpetrati da due immaginari presidenti degli Stati Uniti del 23o secolo. Dall’irriverente penna di Warren Ellis, l’ennesima dimostrazione che sì, la fantascienza estrema può diventare metafora dell’attuale
The Dark Knight
The Dark Knight Il Cavaliere Oscuro di Frank Miller è più di una scazzottata tra Batman e Superman; ed è più che un avvincente fumetto di azione.
Il primo Presidente del Giappone
Il primo Presidente del Giappone I giapponesi, stanchi di essere guidati da un governo debole, eleggono un Presidente in stile americano. Che si trova subito a fare i conti con crisi economiche e geopolitiche. Un manga di Hidaka Yoshiki e Tsugihara Ryuki
Doonesbury
Doonesbury Forse la strip comico-politica più nota in assoluto, almeno negli States. Già alla fine degli anni ’90 l’autore Garry Trudeau aveva previsto la campagna presidenziale di Donald Trump
I segreti di Quai d`Orsay
I segreti di Quai d`Orsay I segreti della diplomazia e della politica nella Francia pre-guerra in Iraq, di Abel Lanzac e Christophe Blain

Le elezioni presidenziali negli Usa sono alle porte; l’8 novembre sapremo finalmente chi vincerà tra The Donald e Hillary. Ci saranno colpi di scena dell’ultimo minuto? Nulla si può escludere. In questi giorni la politica sembra permeare ogni prodotto culturale, e i fumetti non fanno eccezione. Uno degli esempi più recenti di comic politicizzato risiede nella nuova serie di Pantera Nera, dal significativo titolo A Nation under our Feet. Un supereroe relativamente sui generis, al tempo stesso vendicatore attivo a New York e sovrano di uno Stato africano, viene reinterpretato dal noto giornalista e scrittore americano Ta-Nehisi Coates (autore del bestseller non-fiction Tra me e il mondo) e posto dinanzi a problemi degni di un re, almeno in attesa di sbarcare al cinema con il suo primo film da protagonista.

Pantera Nera non è certo un’eccezione nel vasto mondo dei fumetti. Negli anni abbiamo conosciuto sindaci fittizi, dittatori distopici, reinterpretazioni satiriche di politici passati o presenti e persino profezie prescienti circa la candidatura di Donald Trump. Se pensate che i comic si tengano religiosamente fuori dai palazzi del potere, sfogliate la gallery qui in alto con i 10 personaggi dei fumetti più politici: vi faremo cambiare idea.

The post 10 personaggi dei fumetti più politici appeared first on Wired.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Il sogno di tutti si realizza: ecco la Fiat Panda 4×4 WRC by M-Sport

La squadra militante nel World Rally Championship (WRC), con le sue Ford Fiesta, ha deciso di entrare nella leggenda....
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img