giovedì, Dicembre 2, 2021

Nicolaus: tre nuove figure nella direzione prodotto

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

Giuseppe Pagliara

Giuseppe Pagliara

Roberto Pagliara

Roberto Pagliara

Nicolaus avvia un inverno fitto di novità. In primo luogo, da segnalare il potenziamento dei Nicolaus Club in Italia e nel Mediterraneo. A breve l’operatore comunicherà le new entry che andranno a diversificare ulteriormente l’offerta, facendo aumentare il numero delle strutture in esclusiva. Cresce anche la rosa dei manager coinvolti nella costruzione della programmazione, con l’ingresso nella direzione prodotto di nuove risorse. Contestualmente all’ampliamento del prodotto, l’operatore è al lavoro per una migliore caratterizzazione dei villaggi, differenziandone i servizi. «Le sinergie create con le proprietà alberghiere e le strategie a lungo termine sono fondamentali per il miglioramento del prodotto e dei servizi proposti e pensiamo che questa sia l’unica strada per affermarsi come operatore di riferimento, in Italia e all’estero, nel comparto Mare Italia. Anche per questo stiamo investendo ancora sulla caratterizzazione delle strutture e per trarre il massimo dall’accordo con la proprietà, parte attiva del processo di costruzione della nostra offerta esclusiva» commenta Giuseppe Pagliara, amministratore delegato di Nicolaus. In un’ottica di lungo periodo, l’azienda ha programmato di investire in maniera nelle risorse umane, accogliendo tre nuovi professionisti nella direzione prodotto. Paola Coccarelli, nuova contract manager, condurrà e coordinerà tutto il settore “contracting” in stretta collaborazione con il coo Luca Epifani, che guida la parte operativa, sovraintendendo anche le attività di revenue, curate dal revenue manager Thomas Ruether. La Coccarelli vanta una trentennale esperienza di settore con aziende italiane – come il gruppo AlpitourWorld – e internazionali molto conosciute. Paolo Tamagno è il nuovo product manager Mare Italia, che affiancherà Vito Torres, storico product manager di Nicolaus; insieme seguiranno la contrattazione di questa parte della programmazione. Tamagno, esperto nel settore contracting e commerciale alberghiero di strutture nazionali ed estere, ha in attivo una solida esperienza ventennale sul campo con aziende internazionali e italiane, come gruppo AlpitourWorld e Meeting Point. Alessandro Pettorossi si occuperà dell’espansione dell’azienda nel medio raggio, assumendo il ruolo di product manager Mediterraneo, grazie alla sua ventennale presenza sul mercato in qualità di responsabile programmazione Spagna, Grecia, Tunisia e Caraibi di InViaggi. «La stagione che ci attende sarà una prova importante per tutta l’azienda e ci apprestiamo ad affrontarla con un team rinnovato che è già al lavoro per completare l’offerta prodotto Nicolaus Club e quella generalista italiana e mediterranea. Nella squadra responsabile della costruzione del prodotto, hanno fatto il loro ingresso tre nuove figure che vantano una solida esperienza. La metteranno a frutto per farci crescere a 360 gradi, con una forte attenzione alla qualità dell’offerta e alle strategie contrattuali, fattori fondamentali per permetterci di proseguire lungo il trend segnato fino ad ora che ha visto aumentare parallelamente fatturato e margini. Se si desidera crescere, è necessario continuare a investire in un’ottica di lungo margine e continueremo a farlo» conclude Roberto Pagliara, presidente di Nicolaus.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Arrival Van: furgone elettrico che cambia tutto. Tesla dei veicoli commerciali? | Video

Arrival Van non è l'ennesimo furgone elettrico dedicato al trasporto e pensato, ad esempio, per agevolare i corrieri nell'accesso...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img