giovedì, Dicembre 2, 2021

Cambio di nome e occhi puntati sulla Cina per il gruppo Steigenberger

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

1_deutsche_hospitality_logo_webDeutsche Hospitality: è il nuovo nome del gruppo Steigenberger. Una mossa volta a dare maggiore appeal internazionale alla compagnia di origini germaniche, che attualmente gestisce 92 hotel operati con i marchi Steigenberger, Intercity Hotels e Jaz in the City distribuiti in tre continenti differenti, ma prevalentemente localizzati nei paesi di lingua tedesca. In linea con tale cambio di prospettiva globale, si pone quindi anche il lancio del programma «China Selection», che il gruppo ha inaugurato lo scorso 1° di ottobre in 15 strutture griffate Steigenberger, nonché in 11 proprietà Intercity Hotel. Deutsche Hospitality è così la prima compagnia tedesca a introdurre un programma tanto pervasivo, che prevede tra le altre cose, una cartolina di benvenuto in cinese in camera, televisioni con canali ad hoc a una selezione speciale di prodotti f&b nei ristoranti aderenti all’iniziativa. A ciò si aggiunge poi la possibilità di effettuare transazioni via Unionpay, la carta di pagamento digitale più diffusa nell’ex Celeste impero, e una landing page sul sito proprietario completamente tradotta in cinese. Persino il giorno del lancio non è stato scelto a caso, visto che il 1° ottobre, in Cina, è festa nazionale.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Arrival Van: furgone elettrico che cambia tutto. Tesla dei veicoli commerciali? | Video

Arrival Van non è l'ennesimo furgone elettrico dedicato al trasporto e pensato, ad esempio, per agevolare i corrieri nell'accesso...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img