giovedì, Dicembre 2, 2021

Nuovo tunnel del Gottardo, Bellinzona rinnova la stazione

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

castelli-di-bellinzonaL’11 dicembre 2016 è prevista l’entrata in funzione della nuova galleria di base del San Gottardo. Per questa occasione, le Ferrovie Federali Svizzere hanno investito anche nell’ampliamento e ristrutturazione della stazione di Bellinzona, che accoglierà i viaggiatori con un’ampia offerta di negozi e nuovi punti di ristorazione. La stazione così rinnovata è stata inaugurata ufficialmente lo scorso 15 ottobre e nei prossimi mesi è previsto l’allestimento di un centro informazioni e accoglienza turistica per i futuri visitatori. Di particolare interesse è il nuovo City Bistrò della stazione, già attivo da aprile 2016, con cinquanta posti a sedere all’interno e altri venti posti all’esterno, sul piazzale della stazione. L’offerta del Bistrò – piatti caldi e freddi – punta sull’utilizzo di prodotti regionali e di stagione, secondo la filosofia del “chilometro zero”. Nelle vetrine sono in vendita vini e specialità della regione, come idee regalo o pensierini da portare a casa (www.portadelticino.ch). Bellinzona è una meta turistica grazie ai tre castelli medievali (Castelgrande, Castello di Montebello e Castello Sasso Corbaro) che si annoverano fra le più mirabili testimonianze dell’architettura fortificata medievale dell’arco alpino. Nel 2000 Castelgrande, che deve il suo aspetto odierno ai restauri dell’architetto Aurelio Galfetti, e gli altri due castelli di Bellinzona sono stati dichiarati patrimonio culturale dell’umanità dell’Unesco. Il percorso, lungo circa 5 chilometri e ben segnalato, consente di visitare tutti e tre i castelli  e di scoprire il centro storico della capitale del cantone. Vale la pena fermarsi tra le mura di Castelgrande per concedersi uno spuntino culinario nel Grotto San Michele, che offre, oltre alle specialità della cucina ticinese, un’incredibile vista sulla città, mentre il Castello Sasso Corbaro è spesso scelto da coppie prossime alle nozze come luogo ideale dove dire sì (www.bellinzonaunesco.ch). I castelli di Bellinzona organizzano sempre mostre permanenti e temporanee. Per quest’anno, in occasione dell’apertura della galleria di base del San Gottardo, i musei estenderanno gli orari di apertura, restando aperti per la prima volta anche in inverno fino all’8 gennaio 2017. Il museo dedicato al presepe, KrippenWelt di Stein am Rhein, arricchirà il periodo dell’Avvento con una mostra di presepi a Castelgrande, dove a partire dal 12 novembre saranno esposti centinaia e centinaia di presepi su una superficie di circa 300 m². Con il motto “Natale a Castelgrande”, il 15 dicembre 2016, il castello ospiterà il primo mercatino di Natale nel centro della città (www.bellinzonese-altoticino.ch).

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Arrival Van: furgone elettrico che cambia tutto. Tesla dei veicoli commerciali? | Video

Arrival Van non è l'ennesimo furgone elettrico dedicato al trasporto e pensato, ad esempio, per agevolare i corrieri nell'accesso...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img