sabato, Dicembre 4, 2021

Shoegazer, lo Shazam per le scarpe da ginnastica

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

confronto-scarpe

Essere in un bar, per strada, in metro e vedere qualcuno che indossa un paio di scarpe bellissime, senza avere l’occasione di chiedergli di che marca siano. Una di quelle situazioni in cui si pensa che, caspita, basterebbe davvero avere uno “Shazam per le scarpe”, per scoprirlo. Sarà mica difficile.

Presto detto: ci ha pensato Happy Finish, agenzia britannica che si occupa di alta tecnologia applicata al marketing. Il suo prototipo si chiama Shoegazer e promette di riconoscere i modelli di scarpe da ginnastica presenti sul mercato. Sfruttando l’intelligenza artificiale, necessita di allenamento, ma con una cinquantina di modelli inseriti, restituisce un’affidabilità di risposta del 95%.

[embedded content]

L’app chiede solo di puntare la telecamera dello smartphone, per permettere al sistema di riconoscimento di capire di che marca e modello si tratti. Come sottolinea CNet, non è difficile immaginare quanto un sistema del genere potrebbe far venire l’acquolina in bocca alle aziende, che potrebbero combinare l’uso dell’applicazione a campagne e promozioni, proseguendo nella lotta all’ultima sneaker già abbastanza acerrima tra gli appassionati.

La vendita al dettaglio di solito è uno dei primi mercati ad adottare tecnologie nuove ed emergenti e lo abbiamo visto fare con successo sia con la realtà virtuale che con quella aumentata, rendendo noi parte attiva del processo: la diversificazione dell’Intelligenza Naturale, quindi, sarà un passo naturale“, ha commentato a The Inquirer Stuart Waplington, Ceo dell’agenzia.

Leggi anche

Se le scarpe sono infatti considerato il capo d’abbigliamento più “facile”, non è detto che l’AI non possa già pensare ai passi successivi: cappelli, guanti e perché no, tutto il resto del guardaroba. Dopotutto, il riconoscimento è già stato sfruttato per la costruzione di un “browser visivo”, chiamato Blippar. Proprio sua la tecnologia è alla base del sistema di riconoscimento già utilizzato nel settore della moda in un’applicazione lanciata da Visa Europe. Due indizi, fanno una prova.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Toyota Corolla Cross arriva anche in Europa con il sistema ibrido di quinta generazione

Toyota Corolla Cross arriva anche in Europa. Per vederla su strada, però, bisognerà attendere ancora diverso tempo. Il costruttore...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img