mercoledì, Dicembre 1, 2021

Msc Seaside parte di un imponente piano di sviluppo

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

Pierfrancesco Vago

Pierfrancesco Vago

Gianni Onorato

Gianni Onorato

Una nave che introduce concetti di ingegneria innovativi, uniti a dimensioni imponenti: con 2 mila 67 cabine – il 73% delle quali con balcone – Msc Seaside si prepara al grande debutto ai Caraibi in programma per dicembre 2017. «Sarà la nave che segue il sole – conferma il ceo di Msc Crociere, Gianni Onorato -, con ampi spazi all’aperto fra i quali spicca, assoluta novità, la promenade sospesa». Non mancheranno innovazioni ingegneristiche anche negli spazi chiusi, come ad esempio nel teatro, fra i più grandi senza puntelli centrali mai realizzato dall’industria cantieristica navale. «La realizzazione della nave procede secondo la tabella di marcia – conferma Agostino Vidulli, ingegnere da 33 anni in Fincantieri che sta seguendo i lavori su Seaside – e, salvo imprevisti,  la data di consegna verrà sicuramente rispettata». La consegna ai primi di dicembre verrà preceduta da una grande festa alla quale parteciperanno le maestranze che hanno contribuito alla realizzazione dell’opera con le loro famiglie. La gemella di Seaside, Msc Seaview, vedrà la luce nel 2018 e già si attende l’avvallo ufficiale della terza nave opzionata sempre a Fincantieri, mentre anche un quarto esemplare parte del progetto “Plus” potrebbe rientrare nei piani di sviluppo – ancora non confermati – della compagnia. «La collaborazione con Fincantieri – sottolinea l’executive chairman Pierfrancesco Vago – decollata con il progetto Rinascimento che ha riguardato l’allungamento di quattro nostre unità – proseguirà anche nei prossimi anni. L’obiettivo comune è quello di creare gioielli del mare che diano anche un’importante ricaduta sulla nostra economia reale».

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

L'altra faccia di EICMA 2021: curiosità e tendenze | Vlog da Oppo Find X3 Pro

L'edizione numero 78 di EICMA si è conclusa ma il suo fermento rimane, trascinando con sé un vento di...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img