lunedì, Giugno 27, 2022

Discover Australia rilancia con 50 tour

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

robertobonipmdiscoveraustraliaqg-mediaDiscover Australia lancia la nuova edizione del catalogo che comprende cinquanta itinerari per viaggiare in Australia e in Nuova Zelanda. I tour sono suddivisi in tipologie di viaggi. Discover Australia sono viaggi di gruppo esclusivi sul mercato con al massimo 12/14 partecipanti; i Classic Tour, sempre di gruppo, consentono di scegliere tra due tipologie alberghiere, Silver (la nostra 3 stelle superiore) e Gold (4 stelle superiore). Poi ci sono i Tour for You, per gli individuali e indicati ai viaggi di nozze, sempre con scelta di categoria alberghiera. I QExperience sono viaggi individuali che propongono mete insolite e particolari e servizi di livello alto, mentre i QSmart sono soluzioni di viaggio che offrono le migliori condizioni di mercato lasciando libertà di personalizzare l’itinerario. La linea Explorer è dedicata a un pubblico trasversale ma informale, che vuole vivere un’esperienza di viaggio a prezzi contenuti, mentre On the Road è il fly and drive con le proposte per chi viaggia per conto proprio. «Il punto di forza della programmazione è che siamo usciti dallo schema classico dell’itinerario come insieme di servizi e di hotel. Abbiamo reso i tour molto più attivi e interattivi, dove il viaggiatore partecipa davvero in prima persona scoprendo i luoghi più affascinanti di Australia e Nuova Zelanda. Il filo conduttore dei nostri viaggi di gruppo in esclusiva è vivere l’esperienza, che  significa mischiarsi con gli abitanti, visitare le città e i luoghi di interesse a piedi o utilizzando i mezzi pubblici. In poche parole vogliamo offrire ai nostri clienti un’esperienza in prima persona, non essere semplicemente guidati, ma partecipare attivamente. In quasi tutti i nostri viaggi diamo molta importanza all’hiking, l’escursione a piedi in tutte le sue forme, anche quella più sportiva che sconfina nel trekking, perché l’Australia, così come la Nuova Zelanda, si presta tantissimo a essere anche percorsa a piedi» commenta Roberto Boni, product manager di Discover Australia. Da segnalare ad esempio la possibilità di un’esperienza biking con il tour self drive “Discover Bike” che prevede la consegna, insieme all’auto a noleggio, anche di due mountain bike per percorrere alcune delle strade e trail più panoramici sulla due ruote; oppure “Discover Hike” sempre in formula self drive, con l’opportunità di praticare trekking in alcune delle vie panoramiche più belle del Paese. Un’ampia sezione di proposte di vacanze mare completa questo ricco catalogo, una vera e propria guida per chi desidera scoprire i due Paesi.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Dal 30 giugno scattano le multe per chi rifiuta i pagamenti con il Pos

Entro il 30 giugno, esercenti e professionisti dovranno obbligatoriamente accettare pagamenti  con carte di debito, credito o prepagate tramite...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img