mercoledì, Dicembre 1, 2021

L’app per salvare vite umane

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

Nasce dalla collaborazione tra Medici senza frontiere e la Fondazione IBM Italia l’app che aiuta migranti e richiedenti asilo durante il loro viaggio verso l’Europa.

Si chiama People on the Move ed è pensata per supportare il lavoro degli operatori della ONG impegnati nel Mediterraneo e nei Balcani.

Con dei tablet, anche in assenza di connessione, raccolgono in forma anonima i dati delle persone, che confluiscono in tempo reale in un database. Le informazioni sono di carattere medico: riguardano la presenza di donne e minori e i traumi subiti e sono utili agli psicologi.

Lo strumento è utilizzato nei campi profughi al confine ungherese e nelle strutture allestite in Serbia, oltre che sulla nave Bourbon Argos, dove serve anche a tracciare i soccorsi alle imbarcazioni lungo il canale di Sicilia.

Vuoi leggere altre buone notizie come questa? Ne trovi 100 sul volume invernale di Wired ora in edicola

Leggi anche

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

L'altra faccia di EICMA 2021: curiosità e tendenze | Vlog da Oppo Find X3 Pro

L'edizione numero 78 di EICMA si è conclusa ma il suo fermento rimane, trascinando con sé un vento di...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img