venerdì, Dicembre 3, 2021

Un collare può salvarti la vita

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

“Vogliamo raggiungere una diffusione simile a quella dei defibrillatori” spiega Enrico Giuliani, fondatore di Neuron Guard. La sua startup ha l’obiettivo di aiutare chi ha subito infarti, ictus e altri gravi traumi.

Si affida a un collare refrigerante, che riduce la temperatura del sangue e di conseguenza del cervello. Il danno cerebrale acuto è infatti la seconda causa di morte per gli over 50 e la prima di disabilità permanente.

Dotare di questa strumentazione ambulanze e cassette di sicurezza potrebbe salvare molte vite. Il collare migliora la prognosi dei pazienti e diminuisce il numero di persone costrette ad affrontare lunghe e dolorose riabilitazioni.

Tra 12-18 mesi potrebbe essere distribuito, intanto si lavora all’integrazione delle funzioni di geolocalizzazione e allarme automatico.

Vuoi leggere altre buone notizie come questa? Ne trovi 100 sul volume invernale di Wired ora in edicola

Leggi anche

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

5 divertenti attrazioni da vedere a Londra da non perdere

Quando si decide di organizzare una vacanza a Londra bisogna essere consapevoli che ciò di fronte a cui ci...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img