lunedì, Settembre 26, 2022

Thailandia: chiusura d’anno in crescita del 7%

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

botticelliLa Thailandia si prepara ad archiviare l’ottavo anno di crescita consecutiva sul fronte dei flussi turistici italiani. «Il 2016 – precisa il direttore marketing per l’Italia dell’ufficio nazionale del turismo thailandese, Sandro Botticelli – si chiuderà in modo molto positivo, grazie anche alle iniziative di promozione e marketing messe in campo e alla proficua collaborazione con tutti i nostri partner del trade. Malgrado la lieve flessione registrata in novembre a seguito della morte del re, stimiamo di chiudere l’anno a 255 mila-260 mila italiani, in incremento di circa il 7% sul 2015». Anche per il primo trimestre del 2017 le previsioni sono positive e Botticelli anticipa importanti investimenti, che si concentreranno nel campo della promozione televisiva. «Continueremo a spingere sulle località meno battute – spiega Botticelli – come il mare di Khao Lak o Krabi o i villaggi rurali dove vivere esperienze in sintonia con le comunità locali».

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Scoperti nuovi bersagli immunitari per i tumori al seno resistenti alla chemioterapia

Per i tumori al seno resistenti alla chemioterapia potrebbero esserci nuove potenziali opportunità di trattamento. Dai laboratori del King's...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img