venerdì, Dicembre 3, 2021

T.I.M.E. Stories, il gioco da tavolo per gli appassionati di serie tv

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

Sfoglia gallery8 immagini

T.I.M.E. Stories

T.I.M.E. Stories
T.I.M.E. Stories T.I.M.E. Stories
T.I.M.E. Stories T.I.M.E. Stories
T.I.M.E. Stories T.I.M.E. Stories
T.I.M.E. Stories T.I.M.E. Stories
T.I.M.E. Stories T.I.M.E. Stories
T.I.M.E. Stories T.I.M.E. Stories
T.I.M.E. Stories T.I.M.E. Stories
T.I.M.E. Stories

Viaggiare nel tempo non è sempre un bene. Lo scopriranno sulla propria pelle i giocatori di T.I.M.E. Stories, gioco da tavolo recentemente sbarcato in Italia dopo aver convinto pubblico e critica a livello globale.

Nei panni di agenti dell’Agenzia T.I.M.E (Tachyon Insertion in Major Events), da 2 a 4 giocatori dovranno controllare i numerosi continuum spazio temporali che si sono aperti dall’invenzione del viaggio del tempo e metterli a posto. Dovremo quindi indagare per scovare le anomalie e ripararle nel più breve tempo possibile: non possiamo certo rimanere bloccati nella realtà alternativa per sempre. Ogni incursione va completata entro un certo numero di Unità Temporali (UT) e se le finiamo prima della soluzione avremo fallito. Non ci resterà che tornare indietro.

È proprio questo muoversi nel continuum temporale il succo del gioco: l’obiettivo è compiere l’incursione perfetta risolvendo tutti gli enigmi e superando tutti gli ostacoli di uno scenario prima di finire le UT.

Va da sé che fallire è più la norma che l’eccezione ma a ogni riavvolgimento temporale saremo aiutati dagli indizi che avremo preso precedentemente, rendendo tutto più semplice.

[embedded content]

Come si vede insomma, T.I.M.E. Stories è un titolo unico nel suo genere, che, almeno nel primo scenario, Asylum, richiede una fitta cooperazione tra i giocatori e ti fa sentire sulla tua pelle l’emozione dell’avventura che stai vivendo. Non manca infatti il lato da gioco di ruolo: qui i giocatori sono portati non solo ad agire ma anche ad interpretare i propri personaggi, a capirne le abilità e le peculiarità.

Leggi anche

Il bello è che se a forza di fallimenti il gioco tira per le lunghe – calcola 90 minuti per sessione, sulle 4-5 ore per tutta la missione – non c’è nessun problema. La geniale confezione consente di mettere in pausa la partita per riprenderla successivamente: i segnalini, i contatori e le UT saranno tutti al proprio posto e basterà riaprire la scatola per avere già tutto pronto. Un’altra chicca più unica che rara nel panorama ludico.

Proprio per il suo piglio narrativo, T.I.M.E. Stories assomiglia molto a una serie tv: la scatola base offre uno scenario che una volta giocato è esaurito ma gli autori hanno già previsto delle espansioni che offrono nuove missioni con regole specifiche e tutti i materiali per giocarli. Il gioco base è già disponibile sul sito dell’editore, Asterion Press, a 44,90 euro mentre la prima espansione, Il Caso Marcy, è appena uscita e viene proposta a 24,90 euro. I successivi scenari saranno invece pubblicati a gennaio e febbraio. Insomma, ce n’è abbastanza da giocare per tutta la stagione. Come sempre poi ti consigliamo di consultare il regolamento del gioco per capire meglio se può fare al caso tuo.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

5 divertenti attrazioni da vedere a Londra da non perdere

Quando si decide di organizzare una vacanza a Londra bisogna essere consapevoli che ciò di fronte a cui ci...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img