giovedì, Giugno 30, 2022

Aeroporto di Alghero: F2i è il nuovo azionista di riferimento

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

aeroporto algheroF2i è ufficialmente l’azionista di riferimento dell’aeroporto “Riviera del Corallo” di Alghero. Le procedure per la privatizzazione della società di gestione, la Sogeaal, durate oltre un anno, sono state ratificate dal consiglio di amministrazione uscente. Al fondo va il 72,5% delle azioni di Sogeaal, la restante parte continuerà a rimanere nelle mani di Regione Sardegna e della finanziaria Sfirs. Alla presenza dell’assessore regionale dei trasporti Massimo Deiana e il presidente della Sfirs, Gabor Pinna, è avvenuto l’avvicendamento tra il vecchio e il nuovo cda. A Carlo Luzzatti, Massimo Tavolacci e Mauro Giorico subentrano Mauro Maia e Rosaria Calabrese, rappresentanti di F2i, e Marco Fadda, funzionario della presidenza della Regione. La nuova proprietà ha formalmente chiesto all’attuale management di proseguire nel lavoro svolto.
«L’aeroporto di Alghero è salvo, la messa in sicurezza di Sogeaal è terminata con successo». Così l’assessore regionale dei Trasporti, Massimo Deiana, commenta l’ingresso di F2i nella società che gestisce l’aeroporto Riviera del Corallo. «E’ stato un percorso lungo e complesso, ma i risultati prefigurano le migliori prospettive di crescita di uno scalo strategico per la Sardegna». Sul piano operativo, l’obiettivo è di «trovare un giusto bilanciamento nell’incremento dei flussi del traffico, Alghero non dovrà più essere collegato a un vettore unico – spiega il presidente di Sogeaal Mauro Maia -. Soprattutto in certi momenti dell’anno, sarà importante stabilizzare il traffico con più operatori».

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Nissan, lo stop alla produzione in Russia durerà 6 mesi

Lo scoppio della guerra in Ucraina ha portato molte società, anche del settore auto, ad interrompere i legami commerciali...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img