sabato, Dicembre 4, 2021

Salto, il robot che fa il parkour

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

Nel mondo animale riuscire a saltare più su rispetto alla propria altezza, facendo persino leva su pareti verticali, non è così raro. Tutt’altro discorso quando parliamo di robot: riusciamo a telecomandare i rover su Marte, ma non chiedete a un robot di staccare i “piedi” da terra e poi atterrare senza alcun rischi di caduta!

Traendo ispirazione proprio da alcuni animali, come per esempio lo stambecco di montagna, ma anche esseri più piccoli come le pulci, e persino il corpo umano, un team di ricercatori dell’Università di Berkeley ha ora messo a punto Salto (che sta per SAltatorial Locomotion on Terrain Obstacles), un piccolo automa leggero e a due zampe dotato della massima capacità di salto mai ottenuta finora in un robot. E superiore persino a quella di alcuni animali saltatori, tanto che alcune delle acrobazie che è in grado di compiere sono paragonabili a delle vere mosse di parkour.

Il progetto è appena stato pubblicato sulle pagine di Science Robotics, ma per vederlo subito in azione guardatevi questo video.

(Science)

Leggi anche

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Toyota Corolla Cross arriva anche in Europa con il sistema ibrido di quinta generazione

Toyota Corolla Cross arriva anche in Europa. Per vederla su strada, però, bisognerà attendere ancora diverso tempo. Il costruttore...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img