venerdì, Dicembre 3, 2021

Car sharing, le Bmw elettriche debuttano nella flotta di DriveNow

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

DriveNow_Milan_BMW_i3_Driving_JPG

Milano — Bmw guarda al futuro e scommette sempre con più convinzione sull’elettrico. Lo si era capito nel corso dell’ultimo convegno sulla mobilità sostenibile organizzato dalla casa tedesca a Firenze, e un’ulteriore conferma arriva oggi con l’aggiunta di 20 Bmw i3 (94 Ah) con Range Extender alla flotta milanese del servizio DriveNow. Il car sharing del Gruppo Bmw e di Sixt Se, inaugurato a Milano lo scorso ottobre con modelli di Serie1, Serie2 e Mini, raggiunge quota 500 veicoli con le nuove quattroruote 100% elettriche, disponibili per il noleggio a una tariffa di 34 centesimi al minuto.

“Siamo molto orgogliosi di annunciare l’introduzione anche a Milano di queste prime auto elettriche, perché questo rappresenta per DriveNow e per la città un ulteriore passo avanti verso una mobilità futura sempre più sostenibile e innovativa”, sottolinea Andrea Leverano, Managing Director di DriveNow Italia. “Da oggi i cittadini meneghini potranno scegliere di spostarsi rispettando l’ambiente e senza dover rinunciare al comfort e all’innovazione tecnologica”. La modalità di noleggio free floating, infatti, resta valida anche per le nuove Bmw i3: le auto potranno essere individuate come sempre attraverso l’app e lasciate in un qualsiasi parcheggio in strada compreso nella zona di copertura del servizio.

Le Bmw i3 (94 Ah) con Range Extender di DriveNow utilizzeranno per la ricarica le colonnine pubbliche delle rete A2A: 34 colonnine distribuite nelle diverse zone della città, di cui 12 a ricarica rapida che consentono di ricaricare l’80% della batteria in 30 minuti. Lo staff del servizio garantirà la ricarica delle auto in modo che i cittadini possano trovarle sempre con un adeguato livello di carica. Ma non solo. Come già accade per il rifornimento di benzina, ai clienti che decideranno autonomamente di mettere in ricarica un veicolo con meno del 25% di energia DriveNow offrirà bonus di 20 minuti guida gratuiti. Soltanto quando l’auto registrerà un livello di autonomia inferiore ai 15 km diventerà invece necessario collegarla ad una stazione di ricarica per poter terminare il noleggio.

The post Car sharing, le Bmw elettriche debuttano nella flotta di DriveNow appeared first on Wired.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

5 divertenti attrazioni da vedere a Londra da non perdere

Quando si decide di organizzare una vacanza a Londra bisogna essere consapevoli che ciò di fronte a cui ci...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img