mercoledì, Dicembre 8, 2021

Il termostato Nest è finalmente disponibile anche in Italia

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

Sfoglia gallery11 immagini

Nest Learning Thermostat

Nest Learning Thermostat
Nest Learning Thermostat
Nest Learning Thermostat
Nest Learning Thermostat
Nest Learning Thermostat
Nest Learning Thermostat
Nest Learning Thermostat
Nest Learning Thermostat
Nest Cam Outdoor
Nest Cam Outdoor
Nest Cam Outdoor
Nest Cam Outdoor
Nest Cam Indoor
Nest Cam Indoor
Nest Cam Indoor
Nest Cam Indoor
Nest Cam Indoor
Nest Cam Indoor
Nest Cam Indoor
Nest Cam Indoor

Ce ne ha messo di tempo, ma finalmente Nest è pronta a sbarcare ufficialmente in Italia. Nata nel 2010 dagli ex Apple Tony Fadell e Matt Rogers e acquisita nel 2014 da Google, ora Nest porta anche da noi tre dei suoi prodotti pensati per la domotica.

Il re è ovviamente Nest Learning Thermostat, il termostato intelligente che impara le nostre abitudini e determina quanto tempo è necessario per riscaldare casa alla nostra temperatura preferita e quando, invece, tenere spenti i termosifoni perché nessuno è in casa. Connesso e regolabile anche da remoto — anche con i comandi vocali di Google Home e Amazon Alexa — Nest è dotato di sensori e algoritmi, e grazie ai dati di temperatura, umidità e vento all’esterno è in grado di ottimizzare al massimo il riscaldamento della casa, anche gestendo temperature differenti per zone differenti. Secondo una stima dell’azienda, il termostato gestisce il 55-60% della bolletta energetica: programmandosi da sé può aiutarci a risparmiare parecchia energia.

Trasformato in vera e propria piattaforma, Nest può essere anche integrato con altri elettrodomestici e accessori: ad esempio può accendere le lampadine Philips Hue per creare una presenza simulata in casa mentre non ci siamo, oppure attivare le videocamere di sicurezza MyFox, o ancora modificare l’accensione programmata del riscaldamento in base alla posizione GPS degli smartphone collegati all’account di casa.

Disponibile in preordine da oggi su Amazon, Media World ed ePrice, Nest Learning Thermostat costa 249,99 euro e arriverà a metà febbraio.

Accanto al termostato, arriva anche Nest Cam, la videocamera per la videosorveglianza disponibile in due modelli. Come suggerisce il nome, Indoor è pensata per interni e offre una focale fissa a 130 gradi con risoluzione Full HD, altoparlante e microfono. Grazie alla basetta orientabile può essere poggiata sopra un mobile o installata a parete. La sorella Outdoor condivide le medesime specifiche tecniche, ma è dedicata all’esterno. Anche lei è piccola e compatta, ha una scocca che le permette di resistere alle intemperie.

Ovviamente entrambe le videocamere sono connesse e ci consentono di vedere ciò che stanno riprendendo in qualsiasi momento. In più possiamo sottoscrivere il servizio Nest Aware per essere avvertiti con delle notifiche quando sta succedendo qualcosa e salvare le riprese in cloud. Basta un clic infatti per rivedere tutti gli eventi più importanti degli ultimi 30 giorni.

Come il termostato, entrambe le vidocamere sono già disponibili in preordine al prezzo di 199,99 euro l’una e arriveranno a metà febbraio.

The post Il termostato Nest è finalmente disponibile anche in Italia appeared first on Wired.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Il sogno di tutti si realizza: ecco la Fiat Panda 4×4 WRC by M-Sport

La squadra militante nel World Rally Championship (WRC), con le sue Ford Fiesta, ha deciso di entrare nella leggenda....
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img