mercoledì, Dicembre 8, 2021

Non c’è speranza, la password più usata è ancora 123456

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

Lucchetto in Tc

Va così. A un certo punto, bisognerà pur rassegnarsi. Non sono serviti gli avvisi delle società di sicurezza, le operazioni di phishing, gli account violati a destra e a manca: oh, niente. Un nuovo studio ha confermato l’amara verità: le password più diffuse  nel 2016 sono state “123456” e “123456789” (per depistare meglio).

Era già successo nel 2014.

La società Keeper Security ha scoperto che 1,7 milioni di account, cioè il 17% dei 10 milioni violati, oggetto dello studio, usavano come chiave di sicurezza “123456”.

E non va sicuramente meglio con le altre posizioni: al terzo c’è “qwerty”, al quarto “12345678” (manca il “9”, esatto), al quinto il capolavoro di destrezza “111111”. C’è chi ha optato per aggiungere lo zero, chi per fermarsi al “7”, chi (decima posizione), per fare il furbacchione con “987654321”. Al ventunesimo posto delle password c’è “google”, al tredicesimo “123321”. A questo punto, il “dadada” di Zuckerberg — al quale anche violarono gli account Twitter e Pinterest — sembra quasi un capolavoro di impegno.

C’è anche da capire su che genere di piattaforme si muovano questi prodi creativi della password, visto che i siti che maggiormente tengono alla sicurezza impediscono in ogni modo combinazioni che non siano alfanumeriche, che non abbiano dei caratteri particolari, e via di seguito. Continuamente la tecnologia si interroga sulle soluzioni che ne elimino l’uso, o che attenuino la difficoltà legate alla memoria, anche se è già stato provato che le combinazioni più lunghe siano le più sicure. Ma anche queste, saranno password al vento.

The post Non c’è speranza, la password più usata è ancora 123456 appeared first on Wired.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Il sogno di tutti si realizza: ecco la Fiat Panda 4×4 WRC by M-Sport

La squadra militante nel World Rally Championship (WRC), con le sue Ford Fiesta, ha deciso di entrare nella leggenda....
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img