lunedì, Novembre 29, 2021

Dannyboy, il ragazzo/pupazzo un po’ artista e un po’ idiota

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

Il film corto del regista belga Simon Lynen è una delle migliori produzioni di cinema d’animazione attualmente in circolazione, il suo protagonista è un pupazzo artistoide e stupido

Dannyboy è un magnifico, poetico, attualissimo documentario animato che racconta la vita di un ragazzo/pupazzo un po’ artista e un po’ idiota; condito di fallimento e depressione, ma dallo spessore inequivocabile, Dannyboy è firmato dal regista e artista belga Simon Lynen.

Nel corto osserviamo la quotidianità di Danny, un millennial banale, sciatto, mediocre, che suona la chitarra elettrica, fa disegnini, gioca ai videogame, si accompagna a un amico appassionato di riprese video.

Il film, della durata di 7 minuti, termina con l’ingresso del protagonista in un mondo leggermente più ampio dell’orizzonte della sua stanza.

Proiettato nel 2016 in diversi festival del cinema (Zagabria, Stoccarda, Lille, Bruxelles) Dannyboy è il nostro corto preferito dell’anno, esteticamente ineccepibile, montato con grande originalità.

Ti è piaciuto? Guarda anche Come nasce un Kokeshi, la tradizionale bambola cinese in legno.

Leggi anche

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Nissan lancerà 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan ha presentato "Ambition 2030", il suo piano a lungo termine che punta molto sull'elettrificazione della flotta delle sue...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img