martedì, Agosto 16, 2022

PogoCam, la videocamera che si aggancia alla montatura degli occhiali

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Grazie a un aggancio magnetico e un solco che corre lungo la montatura si può attivare o riporre in tasca in pochi secondi

Sembrano una versione senza display dei Google Glass, ma si comportano come gli Spectacles di Snapchat. In realtà sono semplicemente un paio di normalissimi (o quasi) occhiali dotati di PogoCam, una microcamera presentata dalla statunitense PogoTec nella cornice dello scorso Consumer Electronics Show di Las Vegas. PogoCam misura appena 10,9 x 12,5 x 42,8 millimetri, sta sul palmo di una mano ed è pensata per agganciarsi alla montatura degli occhiali che la supportano, per trasformare questi ultimi in gadget in grado di riprendere l’ambiente circostante dal punto di vista di chi li indossa.

Piccolo com’è, l’aggeggio è quasi invisibile a un’occhiata distratta, ma può essere comunque rimosso dalla montatura in meno di un secondo grazie al sistema di aggancio magnetico, che è anche abbastanza robusto da impedire alla videocamera di staccarsi accidentalmente. L’unico requisito perché gli occhiali siano compatibili è un sottile solco lungo la montatura che permette a PogoCam un aggancio saldo; il produttore sta già lavorando con diverse realtà del mondo dell’ottica per immettere sul mercato diversi modelli già predisposti.

Lato tecnico, la videocamera scatta foto da 5 megapixel e gira video in 720p comprensivi di audio tramite un pulsante posto sulla scocca. In memoria c’è spazio per circa 100 scatti o due minuti di video, dopodiché il gadget va riposto nella sua custodia, dove può ricaricarsi e spedire il materiale acquisito via bluetooth a un altro dispositivo: niente streaming né condivisione in diretta, quindi. La qualità di foto e video in realtà non è eccezionale: nelle zone d’ombra, infatti, il rumore digitale inizia presto a farsi notare.

Si tratta però di una conseguenza prevedibile, date le dimensioni minuscole del sensore. Le armi di PogoCam piuttosto sono modularità e trasportabilità: il gadget in particolare resiste ad acqua e sudore ed è quindi indicato anche in ambito sportivo e outdoor. Chi vuole metterci già le mani sopra però dovrà aspettare: l’aggeggio arriverà sul mercato la prossima estate, a un prezzo che potrebbe aggirarsi attorno ai 150 dollari.

Leggi anche

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Ecco come cambia il vostro aspetto quando siete stressati

A volte è più facile a dirsi che a farsi, ma una pandemia globale o l'insoddisfazione al lavoro non...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img