giovedì, Agosto 18, 2022

Concluso con successo il roadshow delle isole Cook

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

CookCon la tappa fiorentina dello scorso 1° febbraio si è chiuso il Mini Expo roadshow che, dopo la Spagna, ha attraversato sette città italiane allo scopo di promuovere le isole Cook. Focus del 2017 è la formazione e l’evento b2b rientra in questa strategia, insieme al fam trip, in programma nel corso del prossimo aprile, premio per i migliori banconisti italiani, sempre organizzato in collaborazione con i to specialisti della destinazione. Il tour ha permesso l’incontro tra l’ente del turismo, alcuni dei principali tour operator italiani interessati  a promuovere le destinazioni del Pacifico – Hotelplan, Go Australia, Cividin, Abaco Viaggi, Alidays, I Viaggi del Delfino, Naar e Tinky Winky – 610 agenti di viaggio, 47 giornalisti e 120 honey-mooner. Gli agenti italiani hanno assistito alla presentazione della destinazione realizzata a cura di Nick Costantini, gm Southern Europe per Cook Islands Tourism Corporation, Jacopo Dozzo del dmc locale Turama e Sabrina Nicolosi, rappresentante di Air New Zealand in Italia. Obiettivo: portare l’attenzione sulle caratteristiche che rendono uniche le isole Cook, dove le più belle lagune al mondo restano ancora protette dal turismo di massa, sicure, rispettose dell’ambiente. Isole abitate da gente accogliente in cui godere di una sorprendente gastronomia. Il tour è stato animato dal folcloristico spettacolo del gruppo di ballo Te Moana Roa. «Il roadshow ha raggiunto ottimi obiettivi in termini di sensibilizzazione sia per i media che per il trade italiano – ha affermato Nick Costantini -; sono felice di aver avuto Air New Zealand quale partner principale e credo che tutti gli agenti siano rimasti positivamente impressionati dall’offerta dalla compagnia, inclusi i nuovi servizi Dreamliner e sky-couch (posti-letto in classe economica) che ritengo ideali per gli italiani che volano sul lungo raggio». La Polinesia neozelandese ha vissuto un 2016 brillante e il secondo semestre ha registrato una crescita dei passeggeri italiani del 10%.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

A definitive ranking of Ryan Gosling's brooding bad guys

Qui entriamo davvero nel vivo della riflessione, perché sarebbe difficile trovare un film che dia un'immagine più cupa del...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img