venerdì, Agosto 19, 2022

Nasa e il Jane Goodall Institute insieme per salvare gli scimpanzé

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Ecco il progetto della scienziata che, avvalendosi anche dei satelliti dell’Agenzia spaziale, prova a salvaguardare questi animali

Analizzare le immagini raccolte dalle sonde spaziali per analizzare dall’alto e preservare l’habitat degli scimpanzé della Tanzania. È quello che ha fatto la Nasa, grazie ai satelliti Landsat, in collaborazione con il Jane Goodall Institute, il celebre centro di ricerca e recupero di questi animali a rischio.

In questo video, appena diffuso dall’Agenzia spaziale, ecco la storia di questo progetto, che mettendo a confronto le immagini scattate negli anni ’70 con quelle degli ultimi anni, ha permesso di monitorare il tasso di deforestazione e studiare a tavolino piani di recupero del territorio.

Ti è piaciuto? Guarda anche i satelliti che studiano i ghiacci del Pianeta.

(Nasa)

Leggi anche

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

10 auto elettriche interessanti con prezzi sotto i 35 mila euro

Sul mercato arrivano continuamente nuovi modelli di auto elettriche in grado di accontentare le esigenze di mobilità di sempre...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img