giovedì, Agosto 11, 2022

Ricordi Simon, il gioco di luci e colori? È tornato, e sembra un HoloLens

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Il classico gioco risorge nella versione Optix, un caschetto che sembra uscito da Star Trek

Anche il Simon entra nel mondo dei caschetti Vr. Il gioco di abilità in cui devi replicare una certa combinazione di luci e colori entra in questo nuovo millennio con una nuova versione che fonde il classico con il contemporaneo.

Previsto per l’autunno, il nuovo Simon chiamato Optix è un caschetto con una grande visiera che va posizionata di fronte agli occhi. Non c’è più niente da toccare e la sequenza va riprodotta muovendo una mano davanti al viso: a sinistra per il rosso, a destra per il verde, in alto per il blu e in basso per il giallo. Saranno dei sensori a rilevare il movimento della mano e a stabilire se abbiamo eseguito la giusta sequenza.

Il bello è che questo caschetto dal design molto vicino ai visori di Star Trek, consente anche delle sfide a due. Basta stare vicino all’avversario e, grazie agli infrarossi, i due Simon Optix si sincronizzeranno per preparare la competizione.

Leggi anche

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Guida al campionato più strano che si sia mai giocato

Romelu Lukaku con la nuova seconda maglia dell'Inter photo courtesy F.C. Internazionale MilanoRitorno JuveUn ritorno al passato, non tanto (o...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img