giovedì, Agosto 18, 2022

Un paio di (micro) lenti per vederci come un’aquila

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Grazie alla stampa 3D, ecco un sistema ottico potentissimo capace di viaggiare all’interno del corpo umano o a bordo di minuscoli droni

È grande a malapena come un granello di sale, ma potrebbe stravolgere il modo in cui vediamo. Parliamo di una microcamera di nuova generazione, appena formulata da un gruppo di ricercatori dell’Università di Stuttgard, dotata di lenti minuscole e realizzate con la stampa 3D.

Si tratta di un sistema ottico così potente che viene paragonato a quello dei più arguti predatori, come appunto falchi o aquile, e una volta ottimizzato potrebbe essere impiegato in medicina per perlustrare vene o altri tessuti del corpo in fase di diagnosi oppure, nell’ambito della sicurezza, montato su piccolissimi droni per questioni di sorveglianza.

Nel video, appena diffuso da Science (dove la ricerca è pubblicata) ecco come funziona.

(Science)

Leggi anche

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Alluvioni, incendi, vento e siccità stanno flagellando l'Italia

Tutta l’Italia sta subendo l’effetto di eventi climatici estremi sempre più intensi e frequenti. Per primi, lungo tutti i...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img