giovedì, Agosto 18, 2022

LOVE, il primo giradischi che non fa girare il vinile

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Disegnato da Yves Behar, il lettore audio utilizza la tradizionale puntina, ma rivoluziona il concetto dell’impianto; ha raccolto oltre 700.000 dollari di crowdfunding, sarà disponibile da ottobre 2017

In raccolta fondi con un obiettivo di 50mila dollari, inondato di denaro tanto da averne raccolti oltre 700mila, LOVE The World’s First Intelligent turntable è un giradischi di indiscutibile successo, quanto meno nel circuito dei crowdfunding.

Progettato dal designer Yves Behar, LOVE è un giradischi che, all’opposto dei tradizionali impianti, ruota sfiorando la superficie del vinile – che rimane fermo, appoggiato su un apposito basamento.

LOVE legge i solchi del disco come un tradizionale giradischi, ma in più è collegabile a impianti Bluetooth e Wi-Fi, è inoltre comandabile da smartphone via apposita app.

L’innovativo giradischi ruota in senso antiorario e via smartphone è possibile fargli saltare una canzone, impostarlo in modalità repeat, regolare il volume e la velocità di rotazione.

LOVE è portatile, legge tutti i formati di vinile, utilizza una puntina (rispetta dunque la qualità audio analogica), non rovina i vinili.

Finanziando la campagna Kickstarter di LOVE è possibile aggiudicarsi il giradischi scontato del 52%.

Investimento di partenza 319 dollari, consegne a partire da ottobre 2017.

Ti è piaciuto? Guarda anche Per capire il culto dei vinili guarda questo video.

Leggi anche

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

A definitive ranking of Ryan Gosling's brooding bad guys

Qui entriamo davvero nel vivo della riflessione, perché sarebbe difficile trovare un film che dia un'immagine più cupa del...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img