martedì, Agosto 16, 2022

Amazon Prime Video, le serie tv in arrivo a marzo

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

good-girls-revolt-amazon-01

Nel sempre più ricco panorama dei servizi di streaming disponibili anche in Italia, Amazon Prime Video comincia a rendere disponibile un numero sempre maggiore di serie tv originali. Il mese scorso è stato il turno di Fleabag, Goliath e Z: The Beginning of Everything, a marzo arriva una nuova infornata di show che vi terranno incollati allo schermo (e al divano) a dispetto delle belle giornate.

You Are Wanted – la prima stagione disponibile dal 17 marzo
[embedded content]

Come Netflix, anche Amazon punta al contenuto internazionale: questa è la sua prima serie tedesca. Un incubo per chiunque sia anche solo vagamente paranoico rispetto alla privacy ai tempi del web, è la storia di un uomo vittima di una “riscrittura” digitale della sua intera vita. Per fan di Mr. Robot e per chiunque sia stato colpito dall’episodio di Black Mirror Shut Up and Dance.

One Mississippi – la prima stagione disponibile dal 17 marzo
[embedded content]

È la prossima serie tv che dovreste guardare se avete amato Fleabag. Nata dall’acume della comedienne Tig Notaro, One Mississipi racconta di una donna alle prese con la scomparsa prematura della madre: un trasloco, una famiglia con equilibri ovviamente unici, e una grande protagonista.

Crisis in Six Scenes – la prima stagione disponibile dal 24 marzo
[embedded content]

Non sarà la serie tv migliore di sempre, ma – diamine – è la prima creazione del grande Woody Allen per il piccolo schermo e in quanto tale merita almeno una visione. Non esattamente amata dalla critica (il contrario) resta assolutamente gradevole per gli appassionati del regista di Manhattan.

Good Girls Revolt – la prima stagione disponibile dal 31 marzo
[embedded content]

Definito una sorta di “Mad Men con le donne”, lo show racconta di alcune ricercatrici della testata News of the Week che chiedono di essere trattate in maniera equa rispetto agli uomini dando vita a una rivoluzione culturale. Ambientato nel 1969, è ispirato dalla collezione di casi riportati nel libro di Lynn Povich, The Good Girls Revolt. 

Leggi anche

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Alle isole Scilly si gioca il campionato più piccolo del mondo, con solo due squadre

Alle isole Scilly non si sono persi d’animo. Nonostante gli appena duemila abitanti sparpagliati in un arcipelago nel profondo...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img