venerdì, Agosto 19, 2022

Kolshik della band russa Leningrad è un videoclip grandioso

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Prodotto dall’agenzia di comunicazione russa Fancy Shot, il corto è ambizioso, costoso, ricco di dettagli e trame secondarie, insomma un unicorno nel panorama musicale internazionale

Diretto dal regista Ilya Naishuller, prodotto da Dimitry Mouraviev ed Ekaterina Knonekno dell’agenzia russa di comunicazione Fancy Shot, il video Kolshik mette in immagini il nuovo singolo del complesso rock russo Leningrad.

Abbiamo chiesto a Mouraviev, fondatore dell’agenzia Fancy Shot, di raccontare la sua impresa: “Siamo una giovane compagnia russa fondata nel 2012 da me e dal mio socio e art director Peter Bondarenko. Come tutti, abbiamo iniziando realizzando pubblicità per gli amici, ma siamo cresciuti abbastanza da essere diventati oggi una vera e propria agenzia creativa. I nostri video e pubblicità hanno totalizzato, finora, più di 300 milioni di visualizzazioni online. Siamo più orientati verso la produzione di pubblicità, ma i video musicali ci piacciono altrettanto. Il nostro obiettivo ora è allargarci alle produzioni internazionali, abbiamo già realizzato lavori in Portogallo, Finlandia, Brasile e Bali”.

A proposito di video musicali: quello che avete realizzato per la canzone Kolshik dei Leningrad è ambizioso, costoso, pirotecnico.

Raccontaci qualcosa del video.

“È difficile raccontare a un pubblico il concept di un video. Anche perché se lo devi fare, significa che il video non è stato sufficientemente comunicativo. Diciamo che nella tradizione dei video dei Leningrad — che abbiamo iniziato a girare quattro anni fa — cerchiamo di inserire elementi extra nella trama, che scopri solo riguardando il video più volte”.

Ti è piaciuto? Guarda anche Il giovane Pavarotti a Mosca nel 1964.

Leggi anche

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Il sacco della spazzatura diventa una borsa griffata

Sebbene questi stilisti siano giunti a pensare che tutto possa essere trasformato nel design di una borsa, hanno percorso...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img