giovedì, Agosto 18, 2022

Con queste illustrazioni imparare l’arabo è più semplice

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Ecco i disegni dell’illustratore egiziano Mahmoud Tammam, dove le forme sinuose delle parole arabe si trasformano in cammelli, volpi, gattini e biciclette

Quella araba è senza alcun dubbio una lingua molto complicata. Perché i suoni che contempla sono molto lontani da quelli a cui siamo abituati, perché utilizza un sistema di scrittura con lettere differenti dalle nostre, perché l’alfabeto su cui si fonda è essenzialmente consonantico e perché, oltretutto, si scrive da destra verso sinistra. Imparare l’arabo, insomma, può costare diversi grattacapi: ne è ben consapevole il graphic designer egiziano Mahmoud Tammam, che per aiutare i coraggiosi studenti impegnati in quest’impresa ha deciso di realizzare una serie di disegni in cui la grafia delle diverse parole si trasforma nel loro stesso significato.

Le curve e i segni grafici della parola cammello, per esempio, diventano le celebri gobbe dell’animale, mentre la parola volpe scorre sinuosa e agile, con tanto di coda. Tanti gli animali tra le illustrazioni di Tammam, dal gatto alla balena, ma non solo: anche la bicicletta, il caffè e Il Cairo vengono trasformati in immagini.

Da vedere, e magari imparare, sfogliando la nostra gallery.

Leggi anche

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Alluvioni, incendi, vento e siccità stanno flagellando l'Italia

Tutta l’Italia sta subendo l’effetto di eventi climatici estremi sempre più intensi e frequenti. Per primi, lungo tutti i...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img