venerdì, Agosto 19, 2022

A Segrate la prima smart city italiana costruita da zero

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Vista_01Dopo Milano2 e Milano3, Milano4you. Il Consiglio Comunale di Segrate ha approvato in via definitiva il Piano Integrato di Intervento (PII) della prima Smart City integrale, cioè costruita da zero in Italia, presentata dalla società di project management R.E.D. guidata da Angelo Turi e dallo studio di architettura Sagnelli Associati.

Milano4You unisce le migliori innovazioni tecnologiche legate al vivere sostenibile, alla mobilità e all’ambiente, a soluzioni energetiche, digitali e architettoniche all’avanguardia. Il progetto ospiterà circa 90 mila metri quadri di superficie edificata (residenziale privato, ville e social housing, aree commerciali, una residenza anziani e un centro culturale), oltre a un ampio parco di 80mila mq. L’intera area occupa una superficie di 300 mila mq.

Plani_04alta

Dopo il procedimento di adozione ottenuto a fine ottobre scorso, il Consiglio Comunale ha compiuto l’ultimo fondamentale passo in avanti verso il buon esito del progetto che riqualificherà l’area segratese.

La successiva stipula della convenzione urbanistica sarà formalizzata entro l’estate 2017, con il successivo inizio lavori stimato per ottobre 2017.

“Il fondo immobiliare proprietario dell’area su cui sorgerà Milano4you aveva un ammontare di debiti superiore al valore intrinseco dell’area stessa.  Parallelamente al progetto urbanistico, abbiamo fatto un accordo per la ristrutturazione del debito che ha permesso di partire da una situazione finanziaria quasi risanata.

Leggi anche

È un’operazione emblematica sia da un punto di vista finanziario che architettonico”, spiega Angelo Turi.

Nel complesso, il progetto vale circa 200 milioni di euro ed entro sei anni cambierà il volto dell’hinterland milanese. “Il modello immobiliare proposto è diverso rispetto al passato, si è passati dall’importanza del contenitore (edifici) a quella dei servizi. La domanda è oggi più interessata alla qualità della vita che all’immobile in senso stretto. Dall’idea di possedere la casa si passa al concetto di un ambiente domestico che veicola esperienze e permette un’interazione personalizzata con gli spazi. Solo a Milano ci sono 380 mila single, è chiaro che questo target vive la casa in maniera molto diversa rispetto a una famiglia e grazie alle nuove tecnologie possiamo personalizzare la relazione con l’ambiente domestico”, spiega Marco Sagnelli, architetto progettista dell’intervento.

La città sarà a costo zero: le spese di gestione dell’immobile verranno azzerate, grazie al progetto di infrastruttura energetica, realizzato dal Politecnico di Milano. Ci sarà poi una piattaforma di gestione dei dati che, grazie alle revenues, permetterà di azzerare eventuali costi accessori.  L’obiettivo sarà accumulare quanti più dati possibili e sfruttare il loro crescente valore economico, perché questa resa sia poi a vantaggio dei produttori dei dati stessi, ovvero le persone che vivranno gli spazi di Milano4you.

L’infrastruttura digitale permetterà di attrarre startup innovative, co-working, fablab e spazi per sviluppare progetti creativi. “Le aziende che hanno un business dalla forte impronta digitale, qui troveranno un habitat adatto”, spiega Sagnelli.

Vista_04

Per raggiungere questi obiettivi è stato immaginato un nuovo modello di sviluppo immobiliare, lo smart real estate, che combina in maniera armonica quattro elementi: il concept architettonico di Sagnelli, il concept energetico progettato dal Politecnico di Milano, l’infrastruttura digitale che verrà realizzata grazie a partner come Ibm e Samsung, e la dimensione social. “Questi elementi, a loro volta, saranno connessi tra loro: la posizione degli edifici, i materiali utilizzati e l’infrastruttura digitale, ad esempio, hanno un impatto diretto sulla prestazione energetica. Per questo è importante integrare ogni elemento fin da subito”, continua Turi.

I costi? Oscilleranno dai 2 ai 3 mila euro al metro quadrato.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

10 auto elettriche interessanti con prezzi sotto i 35 mila euro

Sul mercato arrivano continuamente nuovi modelli di auto elettriche in grado di accontentare le esigenze di mobilità di sempre...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img