mercoledì, Aprile 24, 2024

Questo video cambia ogni volta che lo guardi

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Midnight Oil, Shaking Chains“Questo film è solo per te. Creato da una macchina, giusto qualche momento fa”: così si presenta il video che mette l’algoritmo al servizio della musica. Non per stabilire quali siano i gusti più affini all’utente come in un servizio streaming, o per aiutare a organizzare il patrimonio del miliardo di ore al giorno viste su YouTube. L’idea della band inglese Shaking Chains, era, piuttosto, permettere all’algoritmo di creare un video sempre diverso da se stesso.

Ogni volta che si preme su Play, il sistema raccoglie casualmente spezzoni di video “dall’archivio online del mondo” costruendo un racconto ogni volta diverso (decisamente schizofrenico), mentre sotto scorre il brano “Midnight Oil”.

Midnight Oil, Shaking Chains

“Il contenuto può provenire da qualsiasi luogo”, spiega Jack Hadicker, batterista e voce della formazione, a Creators. “Ho poco controllo su questo, specialmente ora“. Sceglie l’algoritmo per tutti, in base a termini di ricerca che la band non ha rivelato, ma spiegato che sono già un centinaio.

Midnight Oil, Shaking Chains

“Le potenzialità sono enormi: cosa potrebbe diventare questo, tra un anno?”, continua l’artista del gruppo, spiegando che l’obiettivo era di mettere gli spettatori davanti a qualcosa di poco curato e inedito.

Midnight Oil, Shaking Chains

Lo spettatore sembra ottenere una panoramica dell’oggi “cieca e neutrale”. Certo è che, imparando gli algoritmi dalle attività degli utenti, neanche questo video, in un certo senso, è neutrale.

Leggi anche

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento?

Segui

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Cosa aspettarsi dall'evento Apple del 7 maggio

Il prossimo evento Apple si terrà il 7 maggio alle ore 16 italiane e sarà trasmesso in streaming, come...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img